Condividi la notizia

DUATHLON ROVIGO

Apertura di stagione con pioggia di podi

Brillanti risultati della Rhodigium Team nel mese di marzo a Chioggia e Imola

0
Succede a:

ROVIGO - La Rhodigium Team ha rispolverato i body da gara ed ha ripreso l’attività agonistica nel migliore dei modi, grazie ai numerosi duathlon organizzati nell’ancora fresco mese di marzo, in cui le acque libere sono troppo fredde. Le danze sono state aperte dalla società di Chioggia, che il 10 marzo ho proposto un duathlon sprint sul lungomare di Sottomarina molto riuscito e che ha fruttato alla squadra rodigina una pioggia di podi. Un meritatissimo quinto posto assoluto e oro di categoria S3 per Nicola Battocchio.

Bronzo S3 per Omar Bertazzo e argento M1 per Alessandro Zampirollo, diventato estremamente competitivo. Sempre in classifica maschile, bronzo per l’esperto Stefano Bruschi, categoria M5.

In classifica femminile, ancora oro per la Manuela Magon in M2, e un ottimo bronzo per la giovane Gaia Lucrezia Dalla Pria, categoria Junior. Insieme al lei, tutti i giovani della Rhodigium-Italtecnica si sono ottimamente comportati, grazie all’intenso allenamento invernale a cui li hanno sottoposti gli allenatori Novo e Bortolami.

Il 24 marzo 8 atleti si sono invece schierati sulla linea di partenza del Duathlon Sprint di Imola, organizzato nel prestigioso autodromo emiliano.

Podio anche in questa combattuta e veloce competizione per Stefano Bolognese, bronzo in categoria M4.

Nessun podio, ma molte soddisfazioni al Campionato Italiano di Duathlon Classico del Chiavicone, il 31 marzo, che ha visto Elena Tuzza ottimamente figurare in categoria S3 femminile agguantando un quinto posto di categoria. Ed si attendono le prime gare di triathlon.

 

 

Articolo di Venerdì 5 Aprile 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it