Condividi la notizia

IL TEATRO SIAMO NOI LENDINARA (ROVIGO)

Leo, lo spettacolo dei ragazzi, è quasi tutto esaurito

Parte con piede giusto la rassegna con le scuole. Si comincia con l’istituto comprensivo Alberto Mario sabato 6 aprile alle ore 21

0
Succede a:

LENDINARA (ROVIGO) - Ancora pochi posti a disposizione per Leo, lo spettacolo teatrale dell’Istituto comprensivo Alberto Mario, per la regia di Emilio Milani, compreso nella rassegna “Il teatro siamo noi”, il progetto che porta a teatro i bambini, ragazzi scuole e famiglie. Sono cinque gli appuntamenti che verranno proposti nell’ambito del ciclo “Il Teatro Ballarin con le Scuole”, dal 6 aprile al 1 giugno 2019, coinvolgendo altrettante scuole della provincia, dedite alle lezioni di teatro e alla messa in scena di uno spettacolo. L’istituto comprensivo di casa aprirà le danze sabato 6 aprile alle 21.

L'Alberto Mario di Lendinara, che presenta in prima assoluta il lavoro originale ispirato alla figura di Leonardo Da Vinci e alle sue molteplici opere. Leo, nome che dà il titolo alla rappresentazione, è un ragazzo spinto da grande curiosità: si deve confrontare con la vita di tutti i giorni per scoprire i propri talenti e le proprie passioni. Chiara Nezzo, docente coordinatore del laboratorio, spiega come il progetto Leonardo abbia caratterizzato tutte le materie e il percorso scolastico, questo grazie al sostegno del Comune di Lendinara che dà il contributo necessario per la realizzazione del laboratorio. “Il bello del teatro educazione che noi seguiamo - spiega - è che i pensieri e le riflessioni dei ragazzi fatte durante la fase di studio tornano poi nel copione, diventando un momento dello spettacolo”. 

La presentazione della rassegna si è tenuta in biblioteca comunale nella mattinata del 3 aprile da Irene Lissandrin, presidente del Comitato del Teatro Ballarin, Liviana Furegato, presidente dell’associazione La Tartaruga, Francesca Zeggio nella doppia veste di amministratore del Comune e di componente del Comitato del Ballarin.

Il valore di innovazione culturale del progetto “Il teatro siamo noi” è testimoniato dal riconoscimento attribuito dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, che lo ha scelto nell'ambito del bando CulturalMente 2017. Grazie al sostegno della Fondazione Cariparo e alla collaborazione con il Comune di Lendinara, l’associazione culturale teatrale La Tartaruga e il Comitato per il Teatro Comunale Ballarin stanno riuscendo nell’intento prefissato di coinvolgere più bambini possibili, ragazzi, scuole e famiglie nelle attività teatrali del Ballarin.

L’adesione in massa alla novità della prenotazione online del posto allo spettacolo, all’indirizzo www.tiny.cc/ballarin, conferma l’indovinata scelta del Comitato del teatro Ballarin. La presentazione della stampa della prenotazione basterà per l’ingresso alla zona riservata nella serata dello spettacolo.

Articolo di Venerdì 5 Aprile 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Spettacoli e Cultura

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it