Condividi la notizia

BASKET SERIE B ROVIGO

Rossoblù sfortunate

La Solmec Rhodigium ha perso 68-58 sul campo del Sarcedo perdendo Elisa Ballarin per infortunio nei minuti decisivi del match

0
Succede a:

SARCEDO (VI) - La Solmec Rhodigium Basket cede nel campo avversario della capolista Basket Sarcedo che s'impone col punteggio di 68-58 nella penultima giornata del girone di ritorno del campionato di serie B. La compagine avversaria, guidata da coach Giustino Altobelli, tecnico di spessore con un passato da allenatore di serie A col Famila Schio e alcune presenze nello staff tecnico della nazionale, vanta già dalla precedente giornata la vittoria del campionato, con di sei punti dalla seconda squadra in classifica.

Nell'incontro di sabato sera le giocatrici di coach Fabio Frignani riescono sempre ad essere in partita, senza farsi mai sopraffare dalle avversarie. Buono l'atteggiamento nel primo quarto in cui le rodigine chiudono il parziale in pareggio con le avversarie (14-14) dopo aver consolidato un vantaggio di 7 lunghezze. Le rivali del Sarcedo, formazione fisicamente ben messa e con alcune giocatrici di punta tra le quali l'argentina classe 2001 Florencia Chagas e altre prospetti nel giro delle nazionali giovanili, possono contare su una panchina molto lunga e su un buon numero di rotazioni, fattore che nella gara di sabato sera ha fatto la differenza.

A otto minuti dalla fine dell'incontro le ragazze della Solmec Rhodigium Basket, sotto di poche lunghezze in una gara ancora aperta, sono costrette a fare a meno della presenza in campo di una delle colonne portanti della formazione, la guardia Elisa Ballarin, vittima di un infortunio al ginocchio. L'uscita di Elisa, che stava trascinando la squadra con 18 punti realizzati tra cui tre triple, ha sicuramente influito l'equilibrio in campo tra le file della Rhodigium. Non d'aiuto è stata la situazione di falli della formazione di coach Frignani nell'ultimo quarto: quattro quelli della pivot Virginia Furlani e cinque quelli di Chiara Turri, costretta al rientro in panchina. Nel complesso buona la prestazione delle rodigine che riescono a tenere testa alle avversarie del Sarcedo nonostante le difficoltà avute nei 40 minuti di gara.

Al suono della sirena la vittoria va alle rivali del Basket Sarcedo che s'impongono per 68-58. Le rossoblu rimangono a quota 20 punti in classifica con un'ultima gara da giocare, sabato prossimo 13 Aprile alle ore 20.30 al Palazzetto dello Sport contro Libertas Cussignacco, e una situazione playoff/playout che si deciderà all'ultimo. La collaborazione tra Rhodigium Basket ASD e ASD Nuovo Basket Rovigo, dalla quale quest'ultima la società della presidente Maria Paola Galasso ha avuto in prestito gran parte degli atleti della squadra u16 maschile, terminerà il prossimo 31 Maggio. 

BASKET SARCEDO - SOLMEC RHODIGIUM BASKET 68-58
PARZIALI: 14-14, 28-31, 45-51, 58-68, 

BASKET SARCEDO: Viviani 7, Camazzola, Vaidanis 10, Oliviero 2, Zanella, Battilotti 1, Chagas 14, Fumagalli 10, Pierini, Caracciolo 22, Meggiolaro, Bergamin 2. All.re Altobelli

SOLMEC RHODIGIUM BASKET: Turri 6, Zamboni, Veronese 2, Masarà, Ferraro, Viviani 2, Cappellato, Sorrentino, Furlani 9, Ballarin 18, Cognolato 8, Pegoraro 13. All.re Frignani, ass.te Migliorini

Arbitri: Scandaletti Marco di Padova, Stabile Matteo di Treviso

Articolo di Domenica 7 Aprile 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it