Condividi la notizia

PALAZZETTO DELLO SPORT VILLADOSE

Sequestro tardivo. Da Cariparo: “Siamo sorpresi, abbiamo ultimato il ripristino”

Il presidente della Fondazione, proprietaria dell'immobile tramite la società strumentale Auxilia, Gilberto Muraro si augura che vi possano essere tempi rapidi per il dissequestro del cantiere

0
Succede a:

VILLADOSE (RO) - “In merito al provvedimento della magistratura che ha posto sotto sequestro il palazzetto dello sport di Villadose, la Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, proprietaria dell’immobile tramite la propria strumentale Auxilia, esprime stupore per tale atto che giunge dopo 30 giorni dall’evento atmosferico che ha danneggiato il primo strato della copertura della struttura e che blocca il completamento dei lavori di sistemazione”.

Ha sorpreso tutti la decisione della magistratura di porre i sigilli alla struttura di Villadose (LEGGI ARTICOLO), Cariparo in primis, come si apprende dal comunicato della Fondazione stessa.

“L’avvio dei lavori per il ripristino del tetto è tempestivamente avvenuto qualche giorno dopo il fortunale, con notifica alla prefettura (ai sensi di legge) e in accordo con i vigili del fuoco. Nel frattempo la Fondazione e l’amministrazione comunale di Villadose, hanno deciso congiuntamente di chiudere l’impianto per garantire lo svolgimento dei lavori in tutta sicurezza – spiegano dalla Cariparo - La parte di copertura danneggiata è già stata completamente sostituita e rinforzata e i lavori si sarebbero conclusi la settimana prossima, rendendo quindi riutilizzabile il palazzetto”.

Il presidente della Fondazione, Gilberto Muraro, ha dichiarato: “Confidiamo che gli accertamenti della magistratura abbiano a compiersi nei tempi più veloci possibili al fine di poter completare i lavori e riconsegnare già nei prossimi giorni la struttura alle società sportive”.

Articolo di Domenica 7 Aprile 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it