Condividi la notizia

#elezioniROVIGO2019

[VIDEO] La carica dei 500 alla presentazione della liste di Silvia Menon

Presentazione dei 64 candidati consiglieri di Silvia Menon sindaco. Due liste con tanti nuovi nomi e tanti noti. Tre gli ex consiglieri comunali dell’ultima amministrazione

0
Succede a:

ROVIGO - Grande energia alla presentazione delle due liste di Silvia Menon al Salone del Grano domenica 7 aprile alle 11. Impostata in stile convention americana, nulla è lasciato al caso. La sala è gremita, ci sono almeno 500 persone, gli applausi incoraggiano ed esaltano la sfilata dei candidati, prima i 32 della storica lista Silvia Menon sindaco, e poi i 32 della lista Siamo Rovigo.

“Dal 2015 più forza e più determinazione” spiega Ugo Rigon, che ha aperto le danze. “Vogliamo una Rovigo migliore, vogliamo poter dire con orgoglio sono di Rovigo”. I candidati della lista Silvia Menon sindaco vengono presentati: Luca Andretto, Vincenzo Bellinello, Emanuela Bernardinello, Jessica Bimbatti, Cristian  Bolzonaro, Marco Bonvento, Alberto Busson, Antonella Cattozzo, Yarno Celeghin, Franco Cestonaro, Gustavo De Filippo, Marcello Garbato, Mirca Gregnanin, Elisa Madrigano, Thomas Marcello, Gina Maria Martini, Roberta Mazzetto, Tiziano Menon, Emma Micaglio, Francesca Migliorini, Mattia Milan, Silvia Moretto, Ugo Rigon, Ludovico Rizzo, Nicoletta Romagnolo, Michela Roversi, Alessia Salvalaggio, Luca Santi, Emanuela Schio, Damiano Sette, Rocco Solimine, Letizia Zerbinati. 

A sfilare poi sono i candidati della lista Siamo Rovigo: Remo Agnoletto, Flavia (Micol) Andreasi, Gianluca Baratella, Claudio Baroncini, Mara Barotti, Michele Bazzeato, Andrea Borgato, Chiara Braghin, Michelle Wagner Caryn, Luca Contratti, Laura Cuozzo, Simone Cupini, Emmanuele Dall’Oco, Laura Fantinati, Valentina Gibilaro, Annalisa Guarise, Dominga Milan, Lisa Marangoni, Barbara Marivo, Francesca Mattioli, Paola Osti, Mauro Piasentini, Carlo Pipinato, Patrizia Polatti, Adriana Mihaela Presecan, Marta Rimbano, Luca Rossetto, Giulia Salmaso, Alida Shaba, Leonardo Vallese, Alberto Zanforlini, Vilma Zanirato. 


Silvia Menon all’annuncio del suo nome entra correndo e batte il cinque a tutti i suoi candidati consiglieri.
A parlare poi è sempre Menon, spiega le motivazioni della sua candidatura, un po’ della sua storia, presenta i candidati. E poi fornisce un paio di punti del programma per ogni settore preso in considerazione, rimandando alla campagna elettorale la spiegazione dettagliata di tutto il progetto per “fare le cose belle”. Menon tiene a sottolineare che i suoi candidati sono “liberi” che si mettendo in gioco per costruire qualcosa per la loro città. Ricorda il suo impegno a partire dal consiglio comunale, quando nel 2012 eletta, si è accorse che l’amministrazione perseguiva più “interessi individuali che collettivi”. Quando nel 2015 fu eletta la nuova amministrazione sperava in una risposta soddisfacente da altri, invece “la proposta fu indecente”. La candidata sindaco spiega i gruppi programmatici delle proprie liste, formati da professionisti ed esperti: urbanistica, sociale, cultura, servizi, ambiente e sport. Politicamente parlando, Menon ribadisce il “No alle alleanza con i partiti”. 50 minuti fitti ed intensi, con tantissimi applausi e tanta approvazione da parte dei presenti.

Nel video tutta la presentazione al salone del Grano della Camera di commercio.

Articolo di Domenica 7 Aprile 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it