Condividi la notizia

CALCIO SERIE D ADRIA (ROVIGO)

Occasione gettata al vento

L’Adriese di Michele Florindo pareggia 1-1 al Comunale contro l’Este ed ora è terza in classifica. L’Arzignano ha perso, l’Union Feltre ora è secondo

0
Succede a:

ESTE (PD) - Secondo pareggio consecutivo per l’Adriese di Michele Florindo, dopo il derby del Polesine contro il Delta Porto Tolle, che lascia la formazione granata lontana due lunghezze dalla capolista, ma in classifica perde una posizione.

Leggi l'articolo sull'Adriese
Leggi l'articolo sul Delta Porto Tolle
Leggi l'articolo sulla Promozione
Leggi l’articolo sulla Prima cat.
Leggi l'articolo sulla promozione del Pettorazza
Leggi l’articolo sulla Terza cat.

La prima occasione del match avviene al 5’: rinvio di Kerezovic per Santi, l’attaccante entra in area, ma Lorello lo ferma. Sessanta secondi più tardi De Costanzo serve Aliù che mette il pallone al centro, ma la retroguardia locale mette sul fondo. La risposta giallorossa arriva al 15’: Debeljuh calcia fuori area, para Kerezovic. Passano quattro minuti e la compagine etrusca guadagna una punizione: Santi batte dalla distanza, respinge Lorello. La gara è molto accesa e la squadra di Nicola Zanini al minuto 24’ trova il sigillo del vantaggio: Chajari serve nella profondità per De Giorgio che deposita oltre la linea e sblocca il risultato. L’autore della rete nuovamente pericoloso al 27’: De Giorgio entra in area, ma calcia alto. Kerezovic dopo l’errore commesso sul gol si riscatta, e al 35’ para la conclusione centrale di Debeljuh. L’ultima occasione della prima frazione giunge al 38’: calcio piazzato di Buratto, sulla sfera arriva Santi che mette alto col portiere battuto. 

Nella ripresa, gli ospiti trovano subito il pareggio: al 51’ fallo in area di Panebianco su Boreggio che cade e guadagna calcio di rigore. Dal dischetto batte il subentrato Marangon che ristabilisce gli equilibri del punteggio. Il pressing offensivo dell’undici polesano aumenta e al 58’ ancora Santi, cerca il sorpasso ma calcia mettendo sul fondo. Il gruppo giallorosso però non diminuisce il ritmo e al 70’ De Giorgio servito dalla mediana, tira fuori dall’area ma mette sopra la traversa. Poco prima del termine, all’83’ diventa miracoloso Lorello quando salva su Santi il possibile 2-1, respingendo il pallonetto del centravanti. L’ultima azione avviene all’89’ quando Marangon serve Nicoloso che colpisce di testa, ma Lorello rimane reattivo. La sfida finisce 1-1 con alcuni rimpianti per il club del patron Luciano Scantamburlo che avrebbe potuto agganciare la vetta della classifica, comandata dall’Arzignano a quota 60, e che vede anche il sorpasso dell’Union Feltre ai danni dell’Adriese.

Andrea Rizzatello

ESTE-ADRIESE 1-1

Reti: 24’ De Giorgio (E), 51’ rig. Marangon (A)

ESTE: Lorello, Ostoijc, Addolori, Chajari, Panebianco, Gilli, Giusti, Pozza, Debeljuh, De Giorgio, Pizzolato (13’st Marini). A disposizione: Vencato, Ferrando, Salvatore, Ruzza, Forte, Borghi, Pedalino, Fiamin. Allenatore: Nicola Zanini

ADRIESE: Kerezovic, Anostini, Boldrin, Boscolo Berto, Buratto (5’st Busetto), Meneghello, Boreggio (40’st Boreggio), Delcarro, Santi, Aliù, De Costanzo (5’st Marangon). A disposizione: Toffano, Calcagnotto, Boccioletti, Tomasini, Scarparo, Nonnato. Allenatore: Michele Florindo

Arbitro: Giuseppe Vingo di Pisa

Assistenti: Fabio Robustelli di Albano laziale, Giulia Tempestilli di Roma 2

Ammoniti: Lorello, Addelori, Debeljuh (E), santi, Aliù, Boldrin (A)

Risultati 30 Giornata
Campionato Nazionale Serie D Girone C
Domenica 7 aprile 2019 ore 15

Belluno - Tamai 1-2
Cartigliano - Montebelluna 0-2
Chions - Union Feltre 0-1
Cjarlins - Arzignano Valchiampo 4-3
Delta Porto Tolle - Levico 1-1
Este - Adriese 1-1
Sandonà - Campodarsego 0-2
Trento - St. Georgen 3-2
Virtus Bolzano - Clodiense 0-1

Classifica: Arzignano 60, Union Feltre 59, Adriese 58, Campodarsego 53, Virtus Bolzano 45, Delta Porto Tolle 43, Montebelluna 43, Este 40, Cjarlins 40, Cartigliano 36, Chions 35, Belluno 33, Clodiense Chioggia 33, Sandonà 32, Levico 31, St Georgen 30, Tamai 28, Trento 25.

Prossimo incontro 31 Giornata
Campionato Nazionale Serie D Girone C
Domenica 14 aprile 2019 ore 15

Adriese - Chions
Arzignano Valchiampo - Virtus Bolzano
Campodarsego - Belluno
Clodiense - Delta Porto Tolle
Levico - Este
Montebelluna - Trento
St. Georgen - Cjarlins
Tamai - Cartigliano
Union Feltre - Sandonà

Articolo di Domenica 7 Aprile 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it