Condividi la notizia

VOLLEY MASCHILE SERIE B

Alva Inox da battaglia 

Il Delta Porto Viro vince in trasferta sul campo del Silvolley 1-3 (25-18, 17-25, 18-25, 23-25) e mantiene a distanza le dirette inseguitrici

0
Succede a:

TREBASELEGHE (PD) - Doveva essere battaglia e battaglia è stata. Sporca, tesa, bellissima. L'ha spuntata 1-3 l'Alva Inox Delta Volley dopo che il primo set era stato ad appannaggio di Silvolley Trebaseleghe. La capolista ha rimontato lottando non solo contro un avversario tosto e determinato, ma anche con gli infortuni. Ne è uscita una prestazione tutta carattere e cuore, esattamente ciò che serviva in una partita ad alto rischio come questa. E che con ogni probabilità servirà anche domenica prossima nell'attesissimo scontro diretto contro Monselice.

Alva Inox in campo con Vanini palleggiatore e Bellini opposto, Trolese e Luisetto centrali (non l meglio Arienti), Cuda e Dordei schiacciatori, Lamprecht libero. Così il Silvolley di Diego Poletto: Salvatore-Tosatto in diagonale, Rampin-Libralesso al centro, Ribon-Monetti laterali, Daldello libero. Arbitrano l'incontro Paolo Salaris di Mogliano Veneto e Simone Natale di Venezia.

Buon avvio di Silvolley, che prende vantaggio con gli ace di Salvatore (6-4) e Ribon (8-5). Invasione nerofucsia a muro e primo time per coach Zambonin (9-5). Carica Delta finalmente, muro di Luisetto e attacco di Cuda (11-8), ma c'è la pronta risposta di Trebaselghe con Monetti e Rampin (muro del 14-8). La capolista non trova contromisure efficaci su Tosatto (16-10), arriva anche l'ace di Rampin a spingere giù Porto Viro (17-10). Zambonin si gioca la carta Bernardi (out Luisetto), sollevando Lamprecht dai compiti di seconda linea, quindi è il turno del doppio cambio Bosetti-Michieli per Vanini-Bellini (18-11). Tanti movimenti (spazio anche per Fregnan come libero deputato alla difesa), pochi effetti, visto che Tosatto e Monetti continuano ad imperversare. Il time-out chiamato dalla panchina polesana sul 24-14 sembra solo un modo per riordinare le idee in vista della prossima frazione. In realtà, l'Alva Inox ha un ultimo colpo di coda con Luisetto e Bellini (muro del 24-18, time Trebaseleghe), ma serve giusto a rendere più accettabile il punteggio finale: 25-18, 1-0 Silvolley.

Cambio campo, il Delta – che ripropone il doppio libero - stavolta azzecca la partenza, con Dordei in grande spolvero (2-5). Lungo scambio chiuso da Luisetto (3-7) che si ripete dopo dopo con un gran muro a uno: 4-9, time Poletto. Sempre Luisetto on fire (4-10), quindi la scossa di un gasatissimo Dordei (6-13). Sul 10-16 entra Arienti per Luisetto (problema alla schiena), poi è il turno del doppio cambio patavino (De Marchi-Durigon per Salvatore-Tosatto) e dell'ingresso di Mason per Monetti. Silvolley riesce a rosicchiare un po' di margine (17-21 Ribon), entra Bernardi al servizio e Cuda castiga sulla rigiocata (17-23). Bene così, si va con Bernardi in battuta fino alla fine: 17-25, 1-1.
Terzo set, avvio con qualche sbavatura di troppo per il Delta: 10-7, time Zambonin. Il duo delle meraviglie Dordei-Cuda rianima i nerofucsia: 12-12, time Poletto. Ace di Dordei, Silvolley cambia Monetti con Mason (12-13), Cuda suona il tango e manda in estasi i suoi tifosi (12-15). Mica finita, Silvolley impatta con Ribon e Libralesso (15-15), Trolese stampa il muro del 15-17 e costringe coach Poletto a giocarsi il secondo time. Arienti punge in battuta (15-18), Dordei con la pipe (16-20). A questo punto Trebaseleghe è domata, si rivede Bernardi in battuta che si toglie pure la soddisfazione dell'acuto personale: 18-25, 1-2 Delta.

Quarta frazione, Silvolley schiera Santinon al posto di Ribon. Padroni di casa avanti 8-4 con Rampin in formato super, time Zambonin. Abbrivio di Cuda e Dordei (9-8), Tosatto a segno per il 12-9, pari nerofucsia con l'ace di Bellini (12-12), Monetti spara out il pallone successivo e Poletto interrompe il gioco (12-13). Sale in cattedra Arienti (muro-attacco per il 13-15), Trebaseleghe propone di nuovo il doppio cambio, salvo abortirlo due scambi dopo (14-17). Infuria ancora la battaglia, Santinon riapre i giochi con il muro del 18-19, la capolista, però, è sempre sul pezzo: guizzo di Dordei, 20-22, time Silvolley. Arienti conquista tre palle match (21-24), annullate le prime due (23-24), Cuda non sbaglia la terza: 23-25, 1-3 Delta.

L'analisi a fine gara di Massimo Zambonin, tecnico dell'Alva Inox: “Sono tre punti importantissimi, sapevamo che sarebbe stata durissima qui perché Silvolley non merita la classifica che ha e l'ha dimostrato oggi sul campo. Noi avevamo dei problemi di formazione, a cui si è aggiunto anche l'infortunio di Luisetto che mi ha costretto a rischiare Arienti, ma piano piano, con il cuore, la grinta e la determinazione siamo riusciti a portare a casa questo successo fondamentale. Adesso ci aspetta la sfida con Monselice, un match point, perché in caso di vittoria raggiungeremo matematicamente i playoff”.

Silvolley Trebaselghe-Alva Inox Delta Volley 1-3 (25-18, 17-25, 18-25, 23-25)
Battute punto/errori: Silvolley 5/18, Delta 4/11; Ricezione: Silvolley 64%. Delta 71%; Attacco: Silvolley 47%, Delta 50%; Muri punto: Silvolley 4, Delta 7.

Silvolley Trebaselghe: Tosatto 21, Monetti 12, Rampin 10, Libralesso 6, Ribon 5, Santinon 3, Salvatore 2, Durigon, De Marchi e Mason 0, Quarti NE; libero: Daldello. Coach: Diego Poletto.

Alva Inox Delta Volley: Dordei 20, Cuda 15, Bellini 8, Luisetto 7, Trolese e Arienti 5, Vanini e Bernardi 1, Bosetti e Michieli 0, Maniero e Pavan NE; liberi: Lamprecht e Fregnan. Coach: Massimo Zambonin.

Volley Maschile Serie B
6-7 Aprile 2019

Pallavolo Motta Tv - Btm&Lametris Massanz. Pd 3-0
Volley Ball Udine - Sol Lucernari Montec.Vi 0-3
Volley Treviso - Kioene Padova 0-3
Eagles Vergati Mestr.Pd - Fai Zane'vi 2-3
Silvolley Trebaseleg.Pd - Alvainox Delta Pviro Ro 1-3
T.M.B.Monselice Pd - Portomotori P.Gruaro Ve 3-0
Aduna V.Casalserugo Pd - Invent V.Team S.Dona've  1-3

Classifica
Alvainox Delta Porto Viro Ro 62
T.M.B.Monselice Pd 58
Pallavolo Motta Tv 58
Sol Lucernari Montec.Vi 44
Btm&Lametris Massanz.Pd 41
Fai Zane'vi 35
Volley Treviso 34
Kioene Padova 34
Silvolley Trebaseleg.Pd 32
Eagles Vergati Mestr.Pd 29
Invent V.Team S.Dona've 23 
Portomotori P.Gruaro Ve 19  
Aduna V.Casalserugo Pd 14 
Volley Ball Udine 0

Articolo di Domenica 7 Aprile 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it