Condividi la notizia

CEREGNANO

Il sindaco del Comune della felicità incontra il Papa

Ivan Dall’Ara il 27 aprile sarà in Vaticano assieme ai colleghi presidenti delle Province d’Italia; lì sarà a tu per tu con papa Bergoglio e gli consegnerà la "bandiera della felicità” di Ceregnano

0
Succede a:

ROVIGO - Ivan Dall’Ara incontrerà papa Francesco il 27 aprile. Non è un pesce d’aprile fuori tempo massimo.

Tra sacro e profano, Dall'Ara all’indomani della sua elezione a sindaco aveva invitato la soubrette Belen Rodriguez a ritirare la bandiera della felicità ma questa non si è mai presentata. Quindi perché non tentare con il sacro? Il presidente della Provincia e primo cittadino del comune di Ceregnano è sempre stato un personaggio politico molto fuori dagli schemi e non ha mai mancato di dimostrarlo con le sue uscite. Stavolta ha deciso di puntare molto in alto, complice l’incontro fissato con il pontefice e i presidenti delle varie Province italiane.

In tale occasione Dall’Ara ha già annunciato di voler portare con sé la bandiera della felicità da donare a papa Francesco. Ma non è finita qui. Inviterà anche il papa a visitare la città della felicità e ha anche già in mente cosa dirgli quando sarà a tu per tu: “Noi due abbiamo qualcosa in comune: lei è il primo papa sudamericano della storia del Vaticano e io sono il primo presidente italobrasiliano della storia della Provincia di Rovigo”. Chissà come reagirà il pontefice e, soprattutto, chissà se accetterà l’invitito?  

Articolo di Mercoledì 10 Aprile 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it