Condividi la notizia

CULTURA ROVIGO

Bicentenario del Sociale: storia e musica 

Sabato 13 aprile alle 17 al Ridotto un convegno sulla storia del Teatro per celebrare il bicentenario

0
Succede a:

ROVIGO - Sabato 13 aprile alle 17 il Ridotto del Teatro Sociale, ospiterà il convegno dal titolo “200 di questi anni”. L'iniziativa rientra negli eventi promossi per celebrare il Bicentenario del Teatro Sociale di Rovigo. Porteranno il saluto il commissario straordinario Nicola Izzo e il direttore artistico del Teatro Sociale, Claudio Sartorato.

Interverranno: Maurizio Romanato – giornalista su “Un imperatore al Teatro Sociale”; il maestro Massimo Contiero, pianista e musicologo su “Il Teatro Sociale di Rovigo: 200 anni di grande musica”; il maestro Franco Piva, compositore e direttore d'orchestra su “Adelaide di Borgogna: il mio fortunato recupero di un'opera importante di un autore importante per un teatro importante”; Alfonso Malaguti direttore di teatri e scrittore su “Il rilancio dei teatri di tradizione veneti”.

Il convegno sarà anche occasione per Maurizio Romanato e Maria Lodovica Mutterle, di parlare della loro ricerca che, condotta sotto l’egida dell’Istituto per la storia del Risorgimento Italiano, partendo dagli appunti di Francesco I sui soggiorni rodigini, prima d’ora inediti in Italia, traccia un quadro della situazione a ogni livello, intrecciando i giudizi e le impressioni dell’Imperatore con le cronache dell’epoca. 

Al termine si terrà la cerimonia di intitolazione di due palchetti del Teatro, in ricordo di Gabbris Ferrari e Sergio Garbato.

 

Articolo di Venerdì 12 Aprile 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Spettacoli e Cultura

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it