Condividi la notizia

RUGBY FEDERALE

Perugini rimane solo in Consiglio

Il vice presidente Salvatore Perugini ha rimesso nelle mani dell’organo di governo ovale tutte le proprie deleghe

0

ROMA - Un duro colpo per il presidente Fir, Alfedo Gavazzi. Il Consiglio Federale, in occasione della seconda riunione 2019 tenutasi venerdì 12 aprile a Bologna, ha preso atto delle dimissioni dalla carica di vice-presidente presentate da Salvatore Perugini.

Secondo degli eletti in quota società in occasione dell’Assemblea Ordinaria Elettiva di settembre 2016, Perugini ha rimesso nelle mani dell’organo di governo del rugby italiano tutte le proprie deleghe, conservando il solo ruolo di Consigliere.

 

Articolo di Lunedì 15 Aprile 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it