Condividi la notizia

AMBIENTE PORTO VIRO (ROVIGO)

Porto Viro, l’allevamento di tacchini si espande

La struttura si prepara a ricevere oltre 55mila tacchini; la Provincia ha dato parere favorevole all’ampliamento di via Gramignara

0
Succede a:

PORTO VIRO (RO) - Il Polesine mette le ali! Nei vari comuni stanno spuntando come funghi le richieste per introdurre allevamenti industriali di volatili o, come nel caso di Porto Viro, di ampliare quelli preesistenti. 

E’ stata infatti approvata dalla Provincia la richiesta fatta da una ditta che si trova sul territorio portovirese in via Gramignara che arriverà a contenere 55mila tacchini. L’azienda intende ampliarsi con due nuovi capannoni e una concimaia ed espandere il magazzino. 

La notizia dell’arrivo di tali insediamenti non ha sempre colpito favorevolmente i vari comitati ambientali che, come nel caso di Borsea di Rovigo (LEGGI ARTICOLO)  e di Corbola (LEGGI ARTICOLO), sono sul piede di guerra per evitare che arrivino tali aziende che potrebbero, a detta dei comitati, causare problemi con gli odori e con il traffico pesante che si verrebbe a creare sulle zone in cui insistono gli allevamenti. 

Articolo di Martedì 16 Aprile 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it