Condividi la notizia

GOLF CLUB ALBARELLA (ROVIGO)

Determinante si è rivelata l'ultima parte di gara

Fabio Padoan si è imposto su Paolo Sartori la prima delle tre prove in calendario del circuito nazionale TM Open Race to Marrakech

0
Succede a:

ALBARELLA (RO) - Il secondo appuntamento agonistico della stagione prevedeva all'Albarela Golf Club la prima delle tre prove in calendario del circuito nazionale TM Open Race to Marrakech, un torneo che si disputa in numerosi circoli italiani e che si concluderà con una finale in Marocco. La gara ha visto in campo numerosi golfisti che hanno dato vita a una competizione molto combattuta che ha visto minimi distacchi in tutte le classifiche. Il migliore della 1° Categoria è stato Fabio Padoan, ma il suo successo è arrivato solamente grazie alla discriminante del miglior score nelle seconde nove buche in quanto il suo risultato, 34 punti, è stato lo stesso di Paolo Sartori, giunto secondo. 

Determinante si è rivelata l'ultima parte di gara dove il vincitore ha ottenuto i punti decisivi grazie alla precisione nel gioco sui green. La prestazione di Padoan ha puntato molto sulla regolarità, una strategia che lo ha premiato nei confronti di un golfista esperto come Paolo Sartori che ha comunque confermato di essere spesso tra i protagonisti. Vittoria di stretta misura per Alberto Ziliotto nella 2° Categoria grazie a uno score di 36 punti, appena uno in più di Caterina Carlin, giunta seconda. Il vincitore ha avuto un inizio di gara incerto, ma poi ha trovato il suo gioco migliore disputando un'ottima seconda parte di torneo grazie alla quale ha ottenuto il minimo vantaggio che gli ha permesso di superare una combattiva Carlin. 

Nella 3° Categoria i protagonisti sono stati Eliane Martins, prima con 37 punti, e Andrea Massimo Tirassa, secondo con 36 punti. I due golfisti albarelliani si sono scambiati i piazzamenti della settimana scorsa dimostrando di essere in questo momento i giocatori più in forma della loro categoria. La vincitrice, tra l'altro è stata l'unica tra tutti i concorrenti in gara a giocare al di sotto del proprio handicap, un merito in più che rafforza il suo successo e che sottolinea come il tracciato albarelliano, sempre in buone condizioni di manutenzione, fosse particolarmente impegnativo. Nella graduatoria del Lordo c'è stata la vittoria di Amerigo Monteverde, un abituale frequentatore di questa classifica con il suo gioco solido e privo di errori. I suoi 32 punti sono il frutto di una gara accorta nella quale ha sfruttato al meglio la sua potenza dal tee al quale ha abbinato anche un buon gioco di recupero. I prossimi appuntamenti dell'Albarella Golf Club si svolgeranno la settimana prossima e vedono in calendario le altre due prove del circuito TM Open Race to Marrakech in programma il lunedì di Pasqua e il 25 aprile.

Roberto Roversi

 

LE CLASSIFICHE
TM Open Race to Marrakech – 1° Cat.: 1) F. Padoan 34; 2) P. Sartori 34. 2° Cat.: 1) A. Ziliotto 36; 2) C. Carlin 35. 3° Cat.: 1) E. Martins 37; 2) A. Tirassa 36. 1° Lordo: A. Monteverde 32.

Articolo di Martedì 16 Aprile 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it