Condividi la notizia

VOLLEY FIPAV ROVIGO

Al via l’attività di beach volley con la sesta edizione di Insand Cup

Parte ufficialmente il beach on il sostegno della madrina Marta Menegatti, che fin dalla prima edizione ha creduto nel progetto

0
Succede a:

ROVIGO - Le date delle tappe Insand Cup sono due e sono state inserite alla fine della stagione pallavolistica per evitare sovraccarichi di impegni sportivi. Sabato 27 e domenica 28 aprile il primo appuntamento, mentre sabato 18 e domenica 19 maggio si giocherà la seconda tappa, gli impianti che ospiteranno Insand Cup sono in fase di definizione e si valutano eventuali candidature di location con almeno tre campi. Il Master finale si terrà all’interno del Mininbeach domenica 2 giugno a Rosolina Mare. Ogni tappa si svolgerà in un weekend così strutturato: Under 17 maschile e femminile il sabato pomeriggio, Under 19 maschile e femminile la domenica mattina e Under 15 maschile e femminile la domenica pomeriggio. Le società sportive hanno avuto tempo fino a mercoledì 3 aprile per iscriversi.

Il progetto giovanile del circuito è concentrato nella fascia d’età che coinvolge i nati dal 2000 al 2008 e si distingue in tre categorie: Under 15 maschile e femminile per i nati dall’anno 2004, Under 17 maschile e femminile per i nati dall’anno 2002 e Under 19 maschile e femminile per i nati dall’anno 2000.

Coppa Veneto Beach: coinvolgerà le coppie Under 17 maschile e femminile di ogni provincia ed è programmata in data 22 e 23 giugno 2019. Parteciperanno alla Coppa per la provincia di Rovigo le due coppie maschili e le due femminili migliori classificate al Master finale Insand Cup del 2 giugno 2019.

Trofeo dei Territori Beach volley: coinvolgerà le categorie Under 15 maschile e femminile di ogni provincia ed è programmato in data 22 e 23 giugno 2019; parteciperanno al TdT Beach Volley per Fipav Rovigo le due coppie maschili e le due coppie femminili selezionate dallo staff tecnico.

“Per la sesta stagione consecutiva sarà il circuito federale Insand Cup il punto di riferimento del beach volley per i giovani atleti di Fipav Rovigo - commenta Luca Pregnolato, commissario beach volley di Fipav Rovigo - attraverso il quale i più esperti cercheranno di raggiungere obiettivi sempre più ambiziosi mentre i più giovani avranno modo di conoscere questa particolare disciplina. Il beach volley quest’anno non si fermerà a giugno, ma proseguirà nei mesi estivi con l’organizzazione di più tappe regionali che permetteranno di dare continuità al lavoro delle società sportive garantendo al territorio il gioco della pallavolo, in più versioni, per 365 giorni all’anno”.

Articolo di Mercoledì 17 Aprile 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it