Condividi la notizia

#elezioniPOLESELLA2019

Leonardo Raito punta su istruzione e formazione

Il candidato sindaco di Polesella domani elenca le priorità della sua lista civica: “Vogliamo realizzare un nuovo futuro per il paese”

0
Succede a:

POLESELLA (RO) - “Polesella domani non è soltanto il nome di una lista, ma anche un obiettivo da raggiungere per rafforzare e far diventare sempre migliore un paese dalle grandi opportunità”. Il candidato sindaco, Leonardo Raito vuole dare risalto ad alcuni punti chiave che, secondo lui, possono rendere unico un territorio, investendo sul futuro, in particolar modo ponendo attenzione all’ambito sociale perché è la società a costruire un paese.

Una tematica importante che verrà affrontata da Raito sarà quella riguardante il campo dell’istruzione e della formazione. “Tra i punti che abbiamo in programma, vi sarà quello di consolidare la filiera del comparto formativo rafforzando i servizi connessi ai diversi gradi della formazione e dell’istruzione. Dall’asilo nido, che è stato rilanciato in modo significativo e che sarà oggetto di nuovi lavori e di nuove opportunità, alle scuole dell’obbligo che hanno visto in questi anni investimenti considerevoli su spazi e ambienti. Vogliamo inoltre migliorare i servizi accessori come trasporto scolastico, mensa e doposcuola” afferma il candidato sindaco. 

E continua: “Favoriremo progetti rivolti alla crescita e all’inclusione. Continueremo a incentivare lo studio dell’inglese e dell’informatica come percorsi imprescindibili per le prospettive di crescita dei nostri ragazzi. Continueremo anche a collaborare con il Cpia di Rovigo per corsi di formazione e di lingue rivolti agli adulti e di lingua e cultura italiana rivolta a stranieri. Vorremmo inoltre rafforzare la collaborazione con l’Opera Pia Pietro Selmi per un sempre maggiore sviluppo della scuola paritaria dell’infanzia”. 

Obiettivi semplici e concreti quelli della lista di Polesella Domani, “in campo per realizzare un nuovo futuro per il paese in cui ad essere il cuore pulsante è proprio la cultura. La formazione e l’istruzione sono strumenti importanti da consolidare affinché possa crescere una società attenta non soltanto al proprio territorio, ma anche a tutto quello che lo stesso può dare. Sono lavori trasversali che devono partire sin dai primi anni di vita all’asilo nido per poi continuare nel percorso di studi intrapreso dai singoli studenti, in aiuto anche delle famiglie”

Raito, candidato sindaco della lista Polesella Domani, crede molto in questi valori per il proprio paese e, come spiega, cercherà di impegnarsi in prima persona affinché tutto ciò si possa realizzare in modo rapido ed efficiente.

Articolo di Martedì 23 Aprile 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it