Condividi la notizia

PATTINAGGIO

Ci saranno 500 atleti provenienti da tutta Italia

Domenica 28 aprile al Pattinodromo delle Rose di Rovigo 34^ edizione del Memorial Arturo Ponzetti, gara nazionale di pattinaggio corsa 

0
Succede a:

ROVIGO - Manca davvero poco alla 34^ edizione del Memorial Arturo Ponzetti e seconda tappa del Circuito Italian Inline Tour, gara nazionale di pattinaggio corsa che si svolgerà domenica 28 aprile al Pattinodromo delle Rose. Gara che assegnerà anche il Trofeo Asm Set, main sponsor della manifestazione e storico partner dello Skating Club Rovigo. Tra le varie autorità che saranno presenti alla manifestazione, anticipa il suo piacere proprio il presidente di Asm set, Cristina Folchini: “Siamo molto orgogliosi di essere partner dello Skating Club Rovigo per il lustro che vanta a livello nazionale, con un’ottima qualità di atleti impegnati non solo in campo sportivo, ma anche universitario collimando ottimamente sport e vita. Ci sentiamo partner dei progetti di questa società sportiva alla quale riserviamo profonda ammirazione e rispetto soprattutto per aver realizzato il Pattinodromo delle Rose, impianto sportivo fiore all’occhiello della città con possibilità di ospitare eventi di carattere mondiale. Sarà, come ogni edizione, una competizione totalmente da vivere!”.

Fervono dunque i preparativi per ospitare circa 500 atleti provenienti da tutta Italia che si batteranno a partire dalle ore 9, al mattino, e dalle 15, al pomeriggio, nell’impianto di eccellenza di via Muratori, nel quartiere Commenda a lato del Palasport. Manifestazione suddivisa in tre atti con partenza delle categorie giovanili con prove di destrezza e gare in linea che si svolgeranno in pista piana per procedere poi in tarda mattinata in pista sopraelevata con la categoria Ragazzi 12 e Ragazzi. Ancora, nel pomeriggio, proseguiranno le categorie maggiori, ossia Master, dove sfilerà la campionessa europea in carica di maratona Desiana Caniatti, Allievi, Junior e Senior dove sfideranno i più forti competitors nazionali i due campioni italiani in carica dei 100 metri in corsia (Cassano D’Adda), porta colori dello Skating Club Rovigo, Mattia Diamanti e Benedetta Rossini  quest’ultima inoltre vicecampionessa italiana nei 500 metri su pista di Bellusco, vicecampionessa europea nei 200 metri crono di Ostenda (Belgio) e bronzo nel giro contrapposto al campionato italiano Indoor di Pescara dello scorso febbraio. Sarà il modo migliore per ricordare Arturo Ponzetti, uno dei più grandi dirigenti della società di pattinaggio rodigina, padre dell’attuale responsabile tecnico Roberta Ponzetti e del vice presidente Paolo Ponzetti che da più di trent’anni continuano il sogno del padre.

Tutte le informazioni possono essere reperite sul sito internet www.skatingclubrovigo.it o sulle pagine facebook Skating Club Rovigo o Pattinodromo delle Rose.

Articolo di Martedì 23 Aprile 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it