Condividi la notizia

LUTTO FRASSINELLE (ROVIGO)

"Vigila sui nostri cuori da lassù”

Natalino Stocco ricorda il collega e amico Vigile del fuoco Giampietro Pavasini, deceduto qualche giorno fa 

0
Succede a:

LETTERA DA CAMPOBASSO - "Caro Giampietro Pavasini, è da qualche giorno che non sei più fra noi (LEGGI ARTICOLO) ti ricordo sempre come un valoroso vigile del fuoco altruista a favore delle persone in difficoltà che tu hai salvato da tante emergenze. Ti ricordo appena assunto al comando di Rovigo come autista di prima partenza dell’autopompa serbatoio, di autogru autoscala, dei mezzi anfibi e delle campagnole; sei stato per tanto tempo anche responsabile dell'autorimessa del comando provinciale: un provetto meccanico. Poche ce ne sono di persone come te che assieme al capo reparto Anselmo Ferrigato andavi a Roma alla direzione generale dei servizi antincendi a trovare i vertici dei vigili del fuoco, fra cui il direttore generale prefetto Paleo, il capo del corpo ingegner Giomi ed io. 

Sei sempre stato un grande vigili del fuoco, sempre pronto e disponibile ad aiutare gli altri, una eccellenza. Ci mancherai tanto, da lassù vigila sui nostri cuori”.

 

Natalino Stocco,
nativo di Ceregnano di Rovigo

Articolo di Mercoledì 24 Aprile 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it