Condividi la notizia

CONTRASTO VIRUS WEST NILE

Via agli interventi larvicidi anche a Stienta

Partita la guerra alle zanzare nel comune rivierasco da parte della ditta Tecnoambiente. L’8 maggio prevista una serata informativa sul virus West Nile

0
Succede a:

STIENTA (Rovigo) - Sono iniziati gli interventi per il contenimento dello sviluppo delle zanzare in ambito urbano sul territorio di Stienta

In totale saranno 18 gli interventi che riguarderanno caditoie e fossati del paese rivierasco: la ditta Tecnoambiente, aggiudicataria dell'appalto affidato da Ulss 5 Polesana, infatti, attuerà 6 interventi che riguarderanno le 1.200 caditoie e 12 interventi che riguarderanno i 15 chilometri di fossati. "Quest'anno gli interventi saranno coordinati tra i comuni polesani e l'Ulss 5 con cadenze unitariamente programmate, in maniera tale da garantire l'efficacia massima degli interventi. E’ necessario però che ogni cittadino tenga comportamenti utili ad evitare la proliferazione di zanzare. Il solo intervento del larvicida non è utile se dietro non vi è la consapevolezza che il singolo cittadino deve poter contribuire alla risoluzione del problema" dichiara il sindaco Enrico Ferrarese. 

“E’ da sottolineare - continua - che un intervento unitario e strutturato, così come voluto dai sindaci polesani e da Ulss 5, è un unicum che denota la grande attenzione e la comune volontà di affrontare seriamente il problema”.

L'amministrazione di Stienta ha deciso di proporre inoltre una serata ad hoc in data 8 maggio dalle 21 nella sala polivalente di via Gramsci. "Il West Nile Virus ha colpito il Polesine in maniera grave, durante la scorsa estate, prevenire attraverso le informazioni di medici e specialisti ci sembra utile, ecco il perché della serata informativa" afferma il consigliere con delega all’Ambiente Giulia Barazzuoli. 

Nel Corso dell'incontro, interverranno Monica Parti, medico geriatria, che spiegherà i rischi causati dal virus West Nile. In via di definizione anche la partecipazione dell'entomologo che si occupa del monitoraggio degli animali infestanti sul territorio stientese.

Articolo di Giovedì 2 Maggio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it