Condividi la notizia

#elezioniROVIGO2019

Stefania Schiesaro: “Con Ezio Conchi che ha l’orgoglio di lottare"

La candidata consigliera nella lista civica Cambia Rovigo - Ezio Conchi sindaco, spiega cosa l’ha spinta a mettersi in gioco con l’ex vicesindaco

0
Succede a:

ROVIGO - Architetto per professione, pittrice e scrittrice per passione, Stefania Schiesaro non ha esperienze politiche pregresse, ma all’età di 50 anni decide di entrare in campo e di candidarsi nella lista “Cambia Rovigo”, a sostegno del candidato sindaco Ezio Conchi.

Schiesaro esordisce: “Conosco Ezio dal 2002, cioè da quando avevo lo studio a Rovigo vicino al suo, ma quando mi ha invitata per parlarmi di questa candidatura volevo rifiutare. Poi però ho visto che avrei potuto sostenere un uomo che ha avuto il coraggio di mantenere fede alle proprie idee e di staccarsi davvero dai poteri forti. Ho visto in lui la rabbia di chi è stato tradito e ferito dalle persone in cui aveva posto fiducia e la voglia di ripartire da zero, libero da vincoli politici”.

Secondo la Schiesaro, però, il fatto che abbia esperienza politica è un valore aggiunto: “Non parte allo sbaraglio senza sapere dove sta andando e non è pilotato dall’alto, ma nello stesso tempo ha la grinta e tutta la forza che ti viene quando qualcuno, in cui hai creduto, ti dice "stai zitto che facciamo noi". Mi è piaciuta la sua risposta che è stata: ‘va bene, continuate a fare voi che io continuo a fare a modo mio’. Mi sono specchiata in lui, ho pensato a tutta la grinta che mi è uscita quando qualcuno mi ha detto: ‘non ce la puoi fare’, tutta quella rabbia che mi ha aiutato invece a farcela”.

A chi chiede a Stefania Schiesaro cosa le piace della lista Cambia Rovigo, lei risponde di aver visto nella lista civica un qualcosa di diverso dalle altre, una lista che non nasconde e non è sorretta dai soliti partiti, con le solite facce di chi ha fatto della politica una professione, senza la quale non campa.

Schiesaro ha apprezzato molto quando Conchi ha sciolto la riserva ed ha dichiarato che non farà alleanze né con la destra, né con la sinistra (LEGGI ARTICOLO). “E’ stata una dichiarazione coraggiosa, ma che mi trova del tutto concorde. Vedo in Conchi un paladino che ha la forza e l’orgoglio di lottare contro i mulini a vento. Io sono una sognatrice e una idealista e quindi tifo per lui e spero in un modo di fare politica bello e nuovo”.

In caso di vittoria di Conchi Stefania Schiesaro spiega di poter offrire le proprie competenze professionali nel settore Urbanistica, Lavori pubblici e Beni ambientali (avendo anche fatto parte delle commissioni Edilizie di Rovigo, Costa e Pontecchio), “ma ho preferito far parte del gruppo che si occuperà di Istruzione e Cultura, perché è un settore che mi appassiona da tempo”.

Articolo di Giovedì 2 Maggio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it