Condividi la notizia

SCUOLA PORTO TOLLE

Tutti a scuola di Protezione civile

Gli studenti della scuola media Brunetti di Porto Tolle hanno sperimentato cosa significa trovarsi in mezzo ad un’emergenza prendendo parte ad un’esercitazione con il personale regionale

0
Succede a:

PORTO TOLLE (Rovigo) - E’ stata la scuola media Brunetti la  protagonista della tappa polesana di Scuola Sicura Veneto, svoltasi sabato 11 maggio a Porto Tolle

Durante l’esercitazione si sono tenute alcune prove di evacuazione e sono state spiegate le procedure in caso di sisma e di incendio: allarme, avvio procedure, evacuazione propriamente detta e recupero dei feriti da parte dei soccorritori.

A seguire, sotto la guida tecnica del personale regionale dell’assessorato e della direzione protezione civile regionale, insieme ai vigili dei fuoco, alle forze locali di polizia, alla protezione civile di Porto Tolle, si è svolta un’analisi delle azioni compiute da alunni e insegnanti.

Sono state quindi presentate le funzionalità dei diversi mezzi d’emergenza intervenuti, tra i quali l’elicottero del Suem 118, atterrato nel campo sportivo adiacente alla scuola. 

Nel suo intervento l’assessore regionale alla Protezione civile, Gianpaolo Bottacin ha sottolineato “l'importanza delle persone che vestono una divisa" invitando i ragazzi a pensare di poter "diventare in futuro volontari della protezione civile e di indossarla con orgoglio", scegliendo tra i vari gruppi quello che sentono più affine a loro. 

Come di consueto al termine della giornata è stato consegnato un volumetto, scritto con un linguaggio semplice, con le principali regole e i rischi da conoscere e con i riferimenti locali di protezione civile.

Articolo di Sabato 11 Maggio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it