Condividi la notizia

RAPINA A MANO ARMATA

Minaccia il personale con la pistola, ancora una rapina in una sala slot

Un uomo con il volto coperto è entrato con la pistola nella sala Play slot-vlt di Occhiobello e si è fatto consegnare l’incasso

0
Succede a:

OCCHIOBELLO (RO) - Era da poco passata l’1 di notte di martedì 14 maggio quando un malvivente, a volto coperto, dopo essere entrato nella sala “Play slot-vlt” di  Occhiobello (Ro) in via Eridania, con la minaccia di una pistola, si è fatto consegnare dal personale dipendente i soldi dell’incasso. 

L’uomo è scappato con ben 1.700 euro in contanti, è scappato a piedi, ma presumibilmente aveva già un piano di fuga o un complice all’esterno del locale non molto distante. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della compagnia di Castelmassa e del Nucleo investigativo Rovigo. 

Non è la prima volta che Occhiobello è nel mirino di rapine di questo tipo. Il 10 aprile ci fu l’assalto all’Atlantic city (LEGGI ARTICOLO) in pieno giorno, il 28 febbraio nello stesso locale sulla via Eridania (LEGGI ARTICOLO),  Il 25 aprile è stato anche assaltato l’ufficio postale di Santa Maria Maddalena (LEGGI ARTICOLO) una situazione che i militari dell’Arma stanno monitorando con estrema attenzione.

Articolo di Martedì 14 Maggio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it