Condividi la notizia

SCUOLA PORTO TOLLE

All’Ipsia una mattinata con un elicotterista dei carabinieri

Il maggiore pilota Luca Dalla Gasperina ha spiegato ai ragazzi dell’istituto di Porto Tolle ha parlato del suo lavoro nell’ambito del progetto Educazione alla legalità e alle opportunità

0
Succede a:

PORTO TOLLE (Rovigo) - Gli studenti dell'Ipsia Cristoforo Colombo nella mattinata del 14 maggio hanno preso il volo.... insieme ai piloti elicotteristi dell'Arma dei carabinieri che sono venuti a Porto Tolle nell'ambito delle attività collegate al progetto di Educazione alla legalità e alle opportunità che l'Arma offre ai giovani.
La relazione - incontro è stata tenuta dal maggiore pilota Luca Dalla Gasperina, comandante del reparto volo di Belluno che già conosce la realtà dell'Ipsia.

Affascinati dalle sue parole gli studenti hanno ascoltato con particolare attenzione la sua relazione che non è stata solo trasmissione di contenuti, utilizzo di slide, visione di filmati ma una testimonianza di vita perché dentro a quella divisa c'è un uomo, un padre, un fratello, un servitore dello Stato a beneficio della collettività, della comunità.
Il maggiore Dalla Gasperina si è soffermato a raccontare la sua esperienza e la sua scelta di diventare ufficiale nell'Arma dei carabinieri e pilota di elicotteri. Il suo ufficio? Una cabina con una visuale a 360 gradi sulle bellezze del nostro Paese, del nostro territorio. Attività? Di tutto e di più: dal controllo del territorio al soccorso, dal trasporto di organi al contrasto della criminalità sempre con lo stesso obiettivo: essere a servizio della comunità nel rispetto delle regole e della convivenza civile.

Il comandante ha presentato le caratteristiche tecniche dei velivoli usati e quindi ha affrontato gli aspetti tecnici dell'elicottero coinvolgendo ancora di più gli studenti che poi alla fine hanno fatto una serie di domande rendendo la lezione di vita a scuola molto interessante.

Articolo di Giovedì 16 Maggio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it