Condividi la notizia

BASKET PROMOZIONE MASCHILE

Match da vincere ad ogni costo

Gara 2 decisiva solo per la Cipriani Rovigo che per arrivare alla bella, venerdì 17 maggio dovrà battere il Martellago Team 78

0
Succede a:

ROVIGO - Appuntamento da non perdere per gli amici della palla a spicchi rodigina, perché venerdì, con inizio alle 21.15, al palazzetto dello sport, il Cipriani Basket Rovigo affronta in gara 2 di semifinale play off, i veneziani del Martellago Team 78. Per la squadra allenata da coach Maurizio Ventura, è la partita più importante dell’anno. Se si perde, termina la stagione. Dopo il kappao in gara 1, sul parquet del Martellago le pantere, nella propria tana faranno d tutto, per tentare di portare la serie di semifinale alla bella, in programma, in caso di vittoria del basket Rovigo, lunedì 20 a Martellago. 

Per riuscirci, in quest’importante gara, i rossoblù dovranno essere meno nervosi e, soprattutto, dovranno contare sul pubblico delle grandi occasioni perché Martellago scenderà a Rovigo con un grande seguito.
Bisognerà limitare Neubauer, che in gara-1 ne ha segnati 22, e pure Brusò, autore di 21 punti. Ma soprattutto, Diagne e compagni dovranno mettere sul campo l’esperienza e maturità che a Martellago non si sono viste.
A metà gara, ci sarà la premiazione agli atleti del Cipriani Area sport kickboxing, che si sono maggiormente distinti nel corso della stagione sportiva.
Per coach Ventura, nessun problema di formazione: tutti disponibili e con una gran voglia di giocare e fare la partita perfetta. “Se giochiamo come siamo capaci, non ho nessun timore a dire che vinciamo noi”, dice l’esperto tecnico dei rossoblù.
Una stagione che è comunque ottima per il Cipriani Nuovo Basket Rovigo, che ha raggiunto l’obiettivo stagionale (raggiungimento play off) con larghissimo anticipo e addirittura migliorandolo superando il primo turno dei quarti di finale.

I veneziani sono arrivati in semifinale rifilando un secco 2 a 0 alla Pallacanestro 1952 Castelfranco. Martellago è una formazione piuttosto giovane che fa della velocità e intensità la sua forza, che ha garantito il secondo posto del girone veneziano per punti realizzati. Ottimi tiratori, da tenere d'occhio la guardia Luca Brusò e il play Antonio Shehata. 
Queste le formazioni che giocheranno: Cipriani Nuovo Basket Rovigo: Donà, Turri, Braggion, Gobbo, Tiberio, Demartini, Grignolo, Salvà, Diagne, Motton, Doati.

Team Martellago: P armesan, Mian 5, Pizzato, Shehata, Martinovich, Brusò, Girardo, Neubauer, Bianco, Pesce, Toffanin, Costantini.

 

Articolo di Giovedì 16 Maggio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it