Condividi la notizia

SCUOLA ADRIA

Il fascino dei robot 

Marcello Bonfè ha focalizzato il suo intervento sul significato di robot e di automazione nel secondo appuntamento delle “Notti del polo tecnico” di Adria 

0
Succede a:

ADRIA (RO) - Il secondo appuntamento delle “Notti del polo tecnico” di Adria ha avuto come ospite il professor Marcello Bonfè, docente e ricercatore presso il dipartimento di Ingegneria dell’Università di Ferrara, che ha relazionato su “Nuove frontiere della robotica industriale e di servizio: interazione fisica e collaborazione human - robot”. 

Autore di oltre settanta articoli, apparsi su riviste e atti di conferenze internazionali, responsabile scientifico di vari progetti di ricerca industriale, Marcello Bonfè ha focalizzato il suo intervento sul significato di robot e di automazione, illustrando poi la nascita di questa disciplina, a partire dalle prime intuizioni di Leonardo da Vinci, per poi concentrarsi sugli sviluppi nel XX secolo, sulle tre leggi della robotica di Isaac Asimov, sulle varie tipologie e caratteristiche dei moderni robot, sui maggiori costruttori mondiali. 

Attraverso una serie di slide e video il relatore ha poi mostrato l’evoluzione della robotica e le sue applicazioni in ambito non solo industriale ma anche medico-chirurgico, aerospaziale, militare, della ricerca. Interessantissimi sono stati infine i riferimenti alle nuove sfide e frontiere, ovvero la possibilità di una collaborazione e interazione fisica - fino ad oggi sempre esclusa - tra umani e robot, che richiederà una “riprogettazione” radicale di entrambi.

Numerosi sono stati gli interventi durante e a conclusione dell’incontro, che si è protratto ben oltre l’orario previsto, attraverso i quali è stato possibile approfondire ulteriori aspetti di una tematica di grande attualità e interesse.

Venerdì 17 maggio prossimo la terza “Notte del polo tecnico” vedrà la presenza di Achille Giacometti, che parlerà di nanotecnologie e delle sfide del futuro.

Articolo di Giovedì 16 Maggio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it