Condividi la notizia

SERVIZIO SCUOLABUS

Autista malato, niente scuolabus. L’assessore Lorenzetto farà da navigatore

Il pulmino a Gavello per gli studenti delle medie riprenderà regolarmente mercoledì 22 maggio con un sostituto che sarà accompagnato e aiutato nel corso del tragitto nientemeno che da un amministratore

0
Succede a:

GAVELLO (Rovigo) - L’autista è malato e quindi salta il servizio di scuolabus. A Gavello è lo stesso primo cittadino Diego Girotto a dare l’annuncio che di certo non ha fatto felici i genitori. Ad essere colpiti dal disservizio martedì 21 maggio sono stati in particolare gli alunni della scuola secondaria che, purtroppo, i cui genitori lo hanno appreso il giorno stesso. 

“Ci si scusa per il disagio, ma purtroppo la comunicazione è appena giunta agli uffici comunali” si legge in un messaggio inviato attraverso uno dei gruppi whattsapp.

Fortunatamente l’intoppo avrà breve durata visto che già nella giornata di mercoledì 22 maggio, il pulmino riprenderà il giro di raccolta studenti. E’ chiesta un poca di pazienza infatti gli studenti che saliranno a bordo del mezzo diretti alle scuole medie di Ceregnano troveranno un altro autista che sarà accompagnato dall’assessore Pierino Lorenzetto che darà indicazioni stradali per evitare intoppi lungo il tragitto.

Articolo di Martedì 21 Maggio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it