Condividi la notizia

#elezioniGUARDAVENETA2019

Civica di fatto, ma con l’appoggio del centrodestra

Conclusa la campagna elettorale nel comune rivierasco del Po di Guarda Veneta. La candidata sindaco Maura Casazza sfida l’amministrazione uscente di centrosinistra guidata da Erminio Colò

0
Succede a:
GUARDA VENETA (Rovigo) - Si è chiusa a Guarda Veneta la campagna elettorale per le amministrative che ha visto tra i protagonisti una lista nuova, la civica “Maura Casazza Sindaco”, presentatasi come alternativa alla riconferma del sindaco uscente Erminio Colò.

E’ stato molto proficuo parlare con tutti i miei concittadini – afferma Maura Casazza - perché in queste settimane ho visitato tutto il paese, porta a porta, ma soprattutto la periferia, che si sente trascurata e penalizzata dall’attuale amministrazione comunale. Da quest’esperienza si è rafforzata ancora di più la nostra volontà e la promessa di cambiare Guarda Veneta - continua la candidata Casazza - insieme alla mia squadra vogliamo migliorare e preservare il nostro paese dall’ombra che lo sta lentamente oscurando.  C’è un tempo per capire, un tempo per scegliere, un altro per decidere.

Cambiare Guarda Veneta si può ed è arrivato il momento di decidere di farlo. Tutti noi siamo chiamati a tirarci su le maniche. La storia insegna che dobbiamo cogliere le occasioni per cambiare le cose quando si concretizzano. E noi, per farlo, abbiamo deciso per prima cosa di ascoltare ogni cittadino, indipendentemente dallo schieramento perché cambiare si può e migliorare si deve”.

Nel suo discorso di chiusura campagna Maura Casazza inoltre aggiunge “tutti i cittadini nutrono legittime aspettative e, di fronte a queste, il comune deve assumere un atteggiamento equo, univoco e rispettoso delle regole, attento alle situazioni di maggior bisogno e necessità, ma giusto coerente e trasparente ad ogni costo”.

Durante questo periodo la candidata sindaco Casazza è stata sostenuta non solo dall’affetto di molti concittadini, ma anche delle istituzioni. Domenica 19 maggio Guarda Veneta ha ricevuto la visita del deputato Erik Pretto che ha confermato il suo personale appoggio a Maura Casazza, sottolineando l’importanza della sua volontà di essere “Sindaco tra la gente”. Sempre in casa Lega anche l’assessore regionale del Veneto Cristiano Corazzari ha manifestato il suo appoggio a Casazza. Infine al brindisi corale di buon voto a Guarda Veneta, evento al quale ha partecipato anche il presidente della provincia Ivan Dall’Ara ha portato il proprio saluto alla lista civica “Maura Casazza Sindaco”.
Articolo di Giovedì 23 Maggio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it