Condividi la notizia

SCUOLA

Un anno scolastico pieno di lavoro e di riconoscimenti

La classe 5B della scuola primaria Marconi di Ceregnano (Rovigo) è stata premiata al concorso nazionale “Adotta un giusto” 2018/2019 a Milano

0
Succede a:

CEREGNANO (RO) - La classe quinta B della scuola primaria Marconi di Ceregnano dell’Istituto comprensivo di Villadose, è stata tra le scuole vincitrici del concorso nazionale “Adotta un Giusto” quarta edizione.  lI bando è stato indetto dall’associazione per il Giardino dei Giusti, assieme al comune di Milano, a Ucei, di concerto con il Miur-Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca. Lunedi 13 maggio 2019 al teatro Pime di Milano, si è tenuta la premiazione. 

La classe quinta B, coordinata dall’insegnante Paola Mazzucato, ha vinto il secondo premio con l’opera dedicata a Rocco Chinnici, un uomo dalla parte della legalità, un padre, un giudice.

La motivazione è stata la seguente: “Lavoro di pregio con uso sapiente di colori e materiali che ben si sposano con il Giusto adottato.”

Affrontare il tema della legalità ha avuto un riscontro positivo sugli atteggiamenti degli alunni e sulla convivenza. E’ stato un vero e proprio percorso fatto di costante impegno delle regole e di acquisizione di principi.

Un obiettivo del concorso è stato quello di promuovere la crescita culturale e civile dei ragazzi allo scopo di far riflettere sui valori di responsabilità, di dialogo e di tolleranza. Nel corrente anno scolastico la classe quinta B si è distinta anche nel concorso “I giovani ricordano la Shoah”.

L’elaborato realizzato dal titolo “Sotto lo stesso cielo ….gli stessi sogni”, è stato scelto dalla direzione regionale del Veneto per concorrere alla valutazione nazionale. Un anno scolastico pieno di lavoro e di riconoscimenti per la classe quinta B.

 

 

Articolo di Martedì 4 Giugno 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it