Condividi la notizia

GOLF CLUB ROVIGO

Baldon guiderà il gruppo rodigino alle finali

Massima affluenza stagionale il 1 giugno con il trofeo “Golfimpresa 2019”, gara su 18 buche, a punti, valida come sesta prova del Gran Premio.

0
Succede a:

ROVIGO - Nella prima giornata di bel tempo di questa strana primavera, Sabato 1 giugno 2019, al Golf Club Rovigo, si è registrata la massima affluenza stagionale, per una gara individuale, in occasione della disputa del Trofeo “Golfimpresa 2019”, gara su 18 buche, a punti, valida come sesta prova del Gran Premio.

I vincitori delle singole categorie si qualificano alle fasi finali nazionali del trofeo “Golfimpresa 2019”. Nella categoria più numerosa (la prima) si sono sfidati quasi tutti i migliori giocatori del club rodigino. Buone le prestazioni dei diversi concorrenti in gara e risultati oltre le aspettative per molti di loro.

A prevalere nel lordo è stato un Enrico Baldon in gran spolvero, capace di migliorarsi a soli sette giorni di un altrettanto ottima gara, che con 31 punti si è avvicinato al par del campo. Al secondo posto un ottimo Marco Rossi che si è fermato a 30 punti. Il primo posto nel netto è stato conquistato da Alessio Zanellato con 40 punti frutto di un gioco preciso in cui ha dimostrato i progressi ottenuti grazie ad una costante preparazione. Al posto d’onore Fabbio Ruggin con 39 punti.

In seconda categoria 1° netto è risultato Marcello Beltramini con 38 punti, davanti a Paolo Caltarossa con 35. La terza categoria è stata vinta da Stefano Moretti con 34 punti, davanti a Patrizia Zampieri con 29. 1^ lady Maura Ganzaroli con 36 punti.

Dante Schiesaro, che guida le classifiche del Premio Fedeltà, del Gran Premio netto (davanti ad A. Zanellato) e Lordo (davanti a M. Prudenziato), si è classificato 1° senior con 38 punti. Da segnalare l’ottima prova di Gianluca Marani che si è aggiudicato Il premio Gioca A Frassanelle, per il Nearest to the pin, piazzando, con il primo tiro, la palla a soli 6 cm. dalla buca 11, rimandando ad un’altra occasione l’appuntamento con la hole in one.

Sabato, 8 giugno 2019, si disputerà una gara individuale su 18 buche con punteggio Stableford, settima prova dello Score d’Oro.

Articolo di Martedì 4 Giugno 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it