Condividi la notizia

#elezioniARQUA’POLESINE2019

La minoranza chiede delucidazioni al sindaco sull’uso della fascia tricolore 

La lista civica “Uniti per Arqua’” ringrazia i cittadini per i voti ottenuti: “Faremo opposizione concreta” e chiede chiarezza sulla futura giunta 

0
Succede a:
ARQUA’ POLESINE (RO) – Dopo alcuni giorni di riflessione, la lista civica numero due “Uniti per Arquà” i cui consiglieri di minoranza sono Fabrizio Siviero, Mattia De Gaspari, e Vincenzo Martarello, ringrazia i 626 cittadini che li ha votati. 

“Nulla lasceremo al caso – dicono i consiglieri -. Faremo un’opposizione concreta e costruttiva cercando dialogo e confronto, non tralasciando la scorrettezza di non aver rispettato la par condicio da parte di una testata che proprio il giorno delle votazioni ha pubblicato un pezzo a favore della lista civica numero uno “Arquà per gli arquatesi”. 

I componenti di “Uniti per Arquà” sono già pronti ad affrontare il consiglio comunale mettendo, nei punti dei vari ordini del giorno,  domande e problematiche poste da alcuni cittadini. Inoltre puntano il dito sul neo eletto consigliere Alessandro Mazzetto,  che il 2 giugno si è presentato a Rovigo, in occasione della Festa della Repubblica, indossando la fascia da sindaco e quindi rappresentando il Comune di Arquà Polesine. “Ben sapendo che, secondo il regolamento, aspetta solo al sindaco fregiarsene o il vice sindaco, qualora il primo cittadino sia assente, oppure un delegato che, non potendo indossare la fascia, può presentarsi con il gonfalone – spiegano i consiglieri -. Inoltre la giunta sarà presentata a fine settembre e vogliamo avere spiegazioni. A questo punto ci chiediamo se la nuova giunta, che è comunque guidata dal sindaco Chiara Turolla, non sia in grado di portare avanti i programmi di quella vecchia. E visto che Mazzetto ha già indossato la fascia tricolore del Comune, come mai non hanno scelto lui come candidato sindaco?”. Insomma la minoranza vuole chiarezza e si chiede se la maggioranza, sia all’altezza di un secondo mandato.
Articolo di Giovedì 6 Giugno 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it