Condividi la notizia

SOFTBALL SERIE A2

In Tassina arriva la capolista

A Rovigo arriva la prima della classe: le "girls" rossoblù tentano lo sgambetto

0
Succede a:

ROVIGO - Contro la prima della classe con la pazza idea di non uscire dal diamante a mani vuote. Le ragazze del Baseball Softball Club Rovigo affrontano domenica 9 giugno, la Sestese Softball nella prima giornata del ritorno di Serie A2. Gara uno è in programma alle 11 al campo della Tassina. Un impegno sulla carta molto difficile per le rodigine: la formazione di Sesto Fiorentino è scesa dalla Serie A1 e, confermando le attese, sta recitando la parte del leone nel girone B, nel quale guarda tutti dall'alto con 12 successi e una sola sconfitta. Il cammino delle rossoblù fa registrare cinque successi e altrettanti passi falsi, ma al conto mancano ancora due partite da recuperare. Il morale delle polesane è alto dopo la buona prova contro la Castionese, altra formazione di alta classifica. Lo scorso weekend le "girls" del Baseball Softball Club Rovigo hanno colto un ottimo pareggio in rimonta mettendo in mostra tutto il loro carattere e la voglia di rimanere agganciate ai piani nobili per giocarsi un posto nei playoff.

"La Sestese è senza ombra di dubbio la formazione più esperta e attrezzata del girone. Sicuramente chiuderà la regular season al primo posto - sottolinea Leonardo Mena, coach delle ragazze rodigine - Nonostante ciò, affrontiamo questo impegno casalingo con molta fiducia, ponendoci come obiettivo la vittoria di almeno una delle due gare. Molto dipenderà anche dalla strategia che utilizzeranno le nostre avversarie: se lasceranno sempre sul monte di lancio la loro fortissima lanciatrice, per noi sarà davvero dura; se, al contrario, sceglieranno la rotazione, per noi ci sarebbe qualche possibilità in più". Nessun problema di formazione per il roster rodigino: tutte le giocatrici sono a disposizione.

Articolo di Sabato 8 Giugno 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it