Condividi la notizia

CALCIO

Un calcio al passato, partita tra over 35

A Polesella (Rovigo) il sindaco Leonardo Raito ha indossato di nuovo i guantoni per l’occasione

0
Succede a:

POLESELLA (RO) - Un calcio al passato, la partita tra ex atleti over 35 e simpatizzanti della Giovane Italia Polesella, è andata in scena sabato sera alle ore 20.00 sul terreno di gioco del campo sportivo Angelo Noventa. Una bella occasione per ritrovarsi, per stare insieme e per continuare la storia quasi secolare della mitica formazione rossoblù.

Le due squadre miste, in cui figuravano, tra gli altri, Luca Albieri, Omar Gregnanin, Enrico Gardina, Piero Zamboni, Marco Pedriali, Mirko Sangiorgi, Simone Masiero, Massimiliano Fava, Roberto Girotto, Mauro Zagatto, Paolo Grego, Massimo Grillanda, Renzo Turolla, Romeo Fortini, i fratelli Girotti, Loris Zentile, Cristano Cappellari e molti altri. Il sindaco Leonardo Raito che ha indossato di nuovo i guantoni per l’occasione.

Per la cronaca, la partita è finita 3-2 per la formazione che indossava i colori rossoblù, salvati in più occasioni dalle splendide parate di Paolo Grego anche se nel recupero c’è stato un dubbio su un possibile calcio di rigore reclamato dagli azzurri. La doppietta di Omar Gregnanin, parso ancora in discreta forma, ha deciso la partita.

Al termine dell’incontro momento conviviale con tutti gli atleti e i tifosi accorsi per l’occasione. Sabato prossimo va in scena il memorial “Fabrizia Conte”.

Articolo di Domenica 9 Giugno 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it