Condividi la notizia

TENNIS

Oltre 40 i partecipanti del singolare

Sabato 8 giugno è comunicato a Badia Polesine nella sede dell’Academy il 1° trofeo Baccaglini Volkswagen

0
Succede a:

BADIA POLESINE (RO) - Ha preso il via Sabato pomeriggio, presso le strutture sportive di Badia Tennis Academy, in via XXIV Maggio, il Primo Trofeo ‘Volkswagen Baccaglini’, torneo nazionale FIT di 3a categoria per giocatori con classifica non superiore a 3.3. Sono infatti in corso i tornei di singolare maschile e doppio maschile organizzati da Badia Tennis Academy con la collaborazione dello sponsor Volkswagen di Ivo Baccaglini. Oltre 40 i partecipanti del singolare, alcuni dei quali iscritti anche al doppio, provenienti dalle provincie di Rovigo, Padova, Verona, Vicenza, Ferrara e Mantova. Figurano inoltre, tra gli iscritti del doppio, alcune coppie specialiste della disciplina. Si gioca sui tradizionali campi di gioco in terra rossa dell’associazione badiese.

A inizio settembre, per il settore femminile, Badia Tennis Academy riproporrà il torneo nazionale di 3a categoria, alla sua seconda edizione dopo quella già svolta l’anno scorso.

Prosegue in maniera positiva per il club badiese il cammino delle due squadre maschili iscritte alle competizioni a squadre regionali categoria D4. La squadra 'A' (Massimo Pasquantonio, Giuseppe Busin, Davide Dal Ben, Davide Baldo, Tiziano Cavretti, Andrea Trentin, Ilario Catalano e Enrico Baratella) chiude il proprio girone in prima posizione, accedendo alla fase successiva a eliminazione diretta. Oggi (Domenica) seconda vittoria consecutiva della squadra 'B' (Andrea Gusella, Mauro Casarotto, Mattia Piovan, Matteo Venturini e Marco Ferrian) contro il T.C. Lendinara. La seconda squadra, ancora imbattuta con 2 vittorie e 2 pareggi finora acquisiti, giocherà domenica prossima l'ultimo incontro al C.T. Don Bosco di Rovigo, in cerca anch'essa della qualificazione alla fase successiva.

Articolo di Domenica 9 Giugno 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it