Condividi la notizia

#elezioniROVIGO2019

Consiglio comunale: 20 consiglieri per il centrosinistra, 7 per il centrodestra, 5 ai civici

Assente illustre, come ad Adria, Forza Italia così come Ezio Conchi che non fa neanche un consigliere; ad aprire la prima seduta sarà Antonio Rossini

0
Succede a:

ROVIGO - Sono 20 i posti in consiglio comunale che andrà ad occupare la coalizione di centrosinistra. Se non ci saranno cambiamenti nei prossimi giorni, questa è la composizione della giunta già annunciata dal neoeletto sindaco, Edoardo Gaffeo che ha reso noti i nomi poco prima del silenzio elettorale: Roberto Tovo, Giuseppe Favaretto, Mirella Zambello, Dina Merlo, Erica Alberghini, Andrea Pavanello e Luisa Cattozzo. Non sono ancora state definite le deleghe della nuova squadra di governo. 

Per quanto riguarda la composizione del nuovo consiglio comunale per il Partito Democratico entreranno Graziano Azzalin, Nadia Romeo, Nello Chendi, Giorgia Businaro, Giovanni Salvaggio, Patrizio Bernardinello, Riccardo Bertacin, Benedetta Bagatin, Caterina Nale, Angelo Montagnolo (primo dei non eletti che prenderebbe il posto di Erika Alberghini) e Micaela Raise; per la civica Gaffeo eletti Elena Biasin, Elisabetta Traniello (che prenderebbe il posto di Roberto Tovo), Giorgio Osti, Alessandro Romagnolo e Roberto Giannese; mentre per il Forum dei cittadini siederanno sempre tra le file della maggioranza Matteo Masin, Federico Saccardin (che entrerebbe al posto di Dina Merlo), Vanni Borsetto e Gianmario Scaramuzza. 

Per il centrodestra siederanno tra i banchi dell’opposizione, oltre a Monica Gambardella, per la Lega: Lorenzo Rizzato, Michele Aretusini, Cristiano Corazzari e Valentina Noce; per la lista civica Monica Gambardella sindaco ci sarà Antonio Rossini (cui spetterà il compito di presiedere il primo consiglio) mentre per Fratelli d’Italia ci sarà Mattia Moretto. 

Completamente fuori dai giochi, così come è avvenuto ad Adria, Forza Italia con Andrea Bimbatti e Cristina Folchini che dovranno seguire i vari consigli tra i banchi del pubblico. 

A rappresentare la lista civica Silvia Menon ci sarà la stessa Silvia Menon che però ha già annunciato di voler rinunciare alla carica di consigliere, (spianando la strada a Tiziano Menon, primo dei non eletti) anche se questa dovrà prima essere formalizzata, gli altri consiglieri eletti sono Mattia Milan, Marco Bonvento e Damiano Sette. 

Per il Movimento 5 stelle siederà in consiglio comunale il candidato sindaco, Mattia Maniezzo.   

Articolo di Lunedì 10 Giugno 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it