Condividi la notizia

GIOVANI MUSICISTI STIENTA

Recital di fine corso per i piccoli musicisti di Stienta

Il Centro veneto esperienze musicali ha organizzato il saggio con cui ha salutato i giovani allievi e dato appuntamento al prossimo anno

0
Succede a:

STIENTA (Rovigo) - Si è tenuto nella sala polivalente Rovigatti di Stienta nella serata di venerdì 7 giugno, il recital di fine anno degli allievi dei corsi di musica organizzati dal Centro veneto esperienze musicali in collaborazione con l’amministrazione comunale.

L'associazione Centro veneto esperienze musicali (Cvem) costituita nel 1996 con sede a Rovigo promuove lo sviluppo della cultura musicale tra bambini, ragazzi e adulti attraverso corsi di propedeutica musicale, stage, seminari, lezioni concerto, scuole di musica, concorsi e rassegne concertistiche. L’obiettivo del Cvem è quello di valorizzare gli allievi organizzando a fine corso saggi ed esecuzioni all'interno delle proprie rassegne concertistiche, come nel caso di Stienta in cui, in una sala gremita, nonni e genitori hanno potuto assistere alle performance dei giovani musicisti emozionati ed impegnati a mostrare ciò che hanno imparato durante i mesi di lezione.

Sono stati una trentina gli allievi che si sono alternati nella serata nelle diverse discipline, ben coordinati dai loro insegnanti Mara Baraldi (canto), Marco Franchi (pianoforte-tastiera), Tommaso Pellegrini (chitarra) e Alan Bignardi (batteria). Il programma proposto è risultato di grande effetto e grande è stato l’entusiasmo anche per i giovanissimi esordienti, molto coinvolti, esibitisi senza esitazione in una performance di tutto rispetto. 

Oltre al presidente dell’associazione di promozione sociale Centro veneto esperienze musicali, Renato Astolfi, erano presenti il sindaco, Enrico Ferrarese e l’assessore alla Cultura Marco Franchi, i quali sono intervenuti esprimendo soddisfazione per i risultati raggiunti dai corsisti e incoraggiando i ragazzi e le famiglie a continuare visto il livello dell'organizzazione e la competenza degli insegnanti. Erano presenti anche i consiglieri Ilaria Zamberlan ed Ivan Fratti in rappresentanza dell’amministrazione comunale.

A fine serata, sono stati distribuiti gli attestati di frequenza agli allievi che dopo l’augurio di buone vacanze si sono dati appuntamento al prossimo mese di settembre per la ripresa dei corsi.

Ugo Mariano Brasioli

Articolo di Lunedì 10 Giugno 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it