Condividi la notizia

VIABILITA’ ROVIGO

Riapre alla circolazione stradale via Calatafimi dopo una temporanea chiusura

Dalla volta del sottopasso di via Calatafimi, sotto la tangenziale, sono crollati alcuni pezzi di cemento. Sul posto la Polizia Locale e Veneto Strade, dopo le verifiche, in attesa dei lavori, sono stati posti coni e new jersey

0
Succede a:

ROVIGO - Giornata complicata per le forze dell’ordine intervenute in via Calatafimi nel sottopasso che attraversa la la Tangenziale. Un automobilista ha segnalato cedimenti provenienti dall’alto, una scorsalina in acciaio ha ceduto e di conseguenza un pezzo di cemento è franato al suolo nel mezzo della carreggiata. Immediatamente allertati, martedì 11 giugno, la Polizia Locale e i Vigili del fuoco. Sul posto anche la Polizia di Stato e i Carabinieri per bloccare il transito in entrata nel tratto interessato all’altezza del palazzo Cgil verso Rovigo ed all’innesto della Tangenziale da Sarzano.

La strada è di competenza comunale, ma il manufatto del sottopasso è di Veneto Strade che è prontamente intervenuta per le verifiche tecniche. Il manufatto ha quasi vent’anni, probabilmente con le vibrazioni dei mezzi pesanti che attraversano la Tangenziale, e qualche infiltrazione d’acqua, si è verificato questo inconveniente. C’è da dire, che dopo le attente verifiche, non sono stati evidenziati problemi strutturali.

Veneto Strade, nel tardo pomeriggio, al fine di consentire la riapertura del tratto di via Calatafimi, ha posto dell’apposita segnaletica con coni e new jersey per segnalare agli automobilisti il problema. Sempre Veneto Strade ha abbassato il limite di velocità nel tratto della tangenziale che sovrasta il sottopasso da 70 a 50 km orari per ridurre al massimo le vibrazioni provocate dai mezzi pesanti. Nei prossimi giorni verranno effettuati i lavori di ripristino del manufatto.

Articolo di Martedì 11 Giugno 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it