Condividi la notizia

PATTINAGGIO ARTISTICO

Sogno tricolore, una società in fermento 

Alberto Tommasi dell’Olimpica Skaters Rovigo parteciperà ai campionati italiani di pattinaggio artistico 

0
Succede a:

ROVIGO - Grande fermento in casa Olimpica Skaters Rovigo per l’imminente impegno che vedrà protagonista Alberto Tommasi, atleta di punta della società rodigina di pattinaggio artistico. 

Il 13 ed il 14 giugno prossimi, difatti, Alberto parteciperà ai campionati Italiani nella specialità “singolo” della categoria Juniores e che si svolgeranno quest’anno a Ponte di Legno, in provincia di Brescia. 

L’atleta rodigino, che per questioni logistiche si allena tra l’impianto di Rovigo e quello di Spinea, più adatto alle sue peculiarità tecniche, è seguito, oltre che dai tecnici rodigini, anche da Cristian Travaglia, con la super visione di Sara Locandro, allenatrice federale. 

Già protagonista durante lo scorso anno sportivo, dove ha conquistato la medaglia di bronzo ai campionati italiani e la convocazione ai campionati europei, Alberto è pronto ad affrontare senza timore atleti molto agguerriti, nonostante sia tra i più giovani partecipanti della sua categoria. 

Proprio a causa della preparazione in vista delle gare federali, l’atleta non ha potuto partecipare al 18° Galà di Pattinaggio Artistico (LEGGI ARTICOLO), organizzato dall’Olimpica Skaters Rovigo, con enorme successo, lo scorso 1 giugno presso il Palazzetto dello Sport di Villadose. 

“Certi che lo vedremo protagonista nella seconda e tanto attesa edizione nel prossimo mese di dicembre del Christmas Roller Gala, tutta la società, capitanata dal Diego Brunizzo, assieme al direttore sportivo Tiziana Maria Gasparetto ed al consiglio direttivo tutto, augura ad Alberto un grandissimo in bocca al lupo, certi che saprà dare il meglio di sé, tenendo alto il nome della società e della città di Rovigo”. 

Articolo di Martedì 11 Giugno 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it