Condividi la notizia

BERGANTINO

Trasferta in memoria dell’eroe dei cieli della Grande guerra

Il locale club Frecce Tricolori di Bergantino organizza il viaggio per partecipare alle cerimonie commemorative della Battaglia del solstizio e del maggiore pilota Francesco Baracca

0
Succede a:

BERGANTINO (Rovigo) - L’83esimo “Club Frecce Tricolori” di Bergantino parteciperà il prossimo 16 giugno alle cerimonie commemorative della Battaglia del solstizio e del maggiore pilota Francesco Baracca, nella ricorrenza del 101º anniversario della morte dell'eroico aviatore italiano. 

Nato a Lugo (Ravenna) il 9 maggio 1888 e morto a Nervesa della Battaglia (Treviso) il 19 giugno 1918, Baracca è stato il principale asso dell’aviazione italiana e medaglia d’oro al valor militare nella Prima Guerra Mondiale, durante la quale gli furono attribuite trentaquattro vittorie aeree. Il programma del viaggio, aperto a tutti, prevede: alle 6:00, la partenza da Lugo (Ravenna); alle 9:30, l’arrivo a Nervesa della Battaglia, la partecipazione alla cerimonia al sacrario con onore ai Caduti e deposizione delle corone; alle 11:00, al Sacello Francesco Baracca, l’alzabandiera e il sorvolo di aerei d’epoca, a cui seguiranno gli interventi del sindaco di Lugo e del Colonnello Pilota Massimiliano Pasqua, Comandante il 51º stormo di Istrana; alle 16, visita alla Jonathan Collection; alle 18, partenza per il rientro a Lugo. Per informazioni sulla  quota di partecipazione, comprensiva del viaggio in pullman e pranzo in ristorante, e per le adesioni, si può contattare Giorgio Ravelli al numero: 328.5359804.

Articolo di Mercoledì 12 Giugno 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it