Condividi la notizia

WEEKEND CANARO

Fine settimana tra musica e arte al Muvig

A Canaro doppio appuntamento culturale con un concerto tributo al grande Ennio Morricone e l’inaugurazione del museo diffuso

0
Succede a:

CANARO (Rovigo) - Due appuntamenti culturali in cui l’arte, in diverse sue forme, è gratuitamente per tutti. Il concerto tributo a Ennio Morricone di venerdì 14 giugno, alle 21, al Muvig e la presentazione di tre opere di pittori neoestensi domenica 16 giugno, alle 17, sono eventi che l’amministrazione comunale ha organizzato per valorizzare il patrimonio e aprirlo al pubblico.

Venerdì sera il concerto dei Movie Trio si terrà nel cortile del Muvig, un sito artistico che, al di là della visitazione museale, dimostra potenzialità come luogo culturale a tutto tondo. I tre musicisti si esibiranno davanti a quella che fu la casa natale di Benvenuto Tisi da Garofalo e che resterà aperta per l’occasione. 

I Movie Trio riproporranno le più celebri colonne sonore composte dal maestro Morricone.

Sempre il Muvig, inoltre, diventerà la prima tappa del Museo diffuso che verrà inaugurato domenica 16 giugno. Al Muvig sarà collocata e presentata dalla docente dell’università di Bologna, Barbara Ghelfi, una tavoletta di forma ovale con cornice in foglia d’oro (55 x 40 centimetri) che riproduce il dipinto Natività di Benvenuto Tisi da Garofalo. Oltre al Muvig, il Museo diffuso comprende la chiesa di Santa Margherita a Garofalo, luogo che ospiterà due tavole copie di dipinti di Benvenuto Tisi da Garofolo: Resurrezione di Lazzaro, olio su tavola, (265 x 170 centimetri), e Adorazione nell’orto, olio su tavola. Le due opere saranno illustrate dal critico d’arte Lucio Scardino.

“L’dea che sta dietro al concetto di Museo diffuso è che l’intero territorio sia museo - spiega il sindaco Nicola Garbellini - del resto l’arte e la bellezza non possono essere racchiusi dietro le pareti di un singolo luogo, perché anche quel luogo è parte di una grande opera che si manifesta fuori di esso”.

Articolo di Mercoledì 12 Giugno 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it