Condividi la notizia

ROTARY CLUB PORTO VIRO

Tra festa e solidarietà il Rotary si è presentato ai giovani

Il club di Porto Viro Delta Po ha colto l’occasione dell’#Hashtag Music Festival Student Edition che si è svolto ad Adria per presentare i propri progetti e coinvolgere i ragazzi

0
Succede a:

PORTO VIRO (Rovigo) - L’associazione i Calabroni di Porto Tolle, sfruttando l’occasione di un evento così importante quale quello che si è svolto l’8 giugno all’autodromo di Adria con l’#Hashtag Music Festival Student Edition, per festeggiare la fine dell’anno scolastico e che ha visto riuniti alcune migliaia di ragazzi, ha coinvolto il Rotary club Porto Viro Delta Po per una collaborazione in una raccolta fondi per il progetto “Acqua al Quadrato”, per la realizzazione di pozzi d’acqua in Costa d’Avorio.

Il club, molto attivo nel campo della formazione dei giovani, ha colto l’occasione per farsi conoscere e per far conoscere quanto esso fa per gli stessi giovani. 

Sono molteplici infatti i programmi che il Rotary International porta avanti per dare delle opportunità alle nuove generazioni.

Ci sono il Ryla (Rotary youth leadership awards) e il Ryla Junior, programmi rotariani che si prefiggono di sviluppare nei giovani le qualità di leadership, il senso di responsabilità civica e la crescita personale, dimostrando l’interesse del Rotary per le giovani generazioni, offrendo un programma efficace di formazione a coloro che abbiano dimostrato una predisposizione alla leadership, incoraggiandoli a svolgere un ruolo di guida tra i loro coetanei, riconoscendo il loro contributo alla comunità. 

C’è lo Scambio giovani, progetto che offre ad un giovane un'opportunità unica di fare un'esperienza all'estero. Nell’ambito di una visione futura il Rotary International Distretto 2060 mette a disposizione borse di studio post-laurea.

Non meno importante il progetto del Rotary per il lavoro. In pratica il Progetto ora ha 2 fondamentali componenti: attività di ricerca e prima selezione dei potenziali imprenditori, utilizzando i contatti personali ed istituzionali dei club e dei loro soci nel proprio territorio, quali Camera di Comercio, istituti scolastici, università, eccetera e  affiancamento a tutor rotariani che mettono la loro professionalità al servizio dell’emergenza lavoro (ad esempio commercialisti, avvocati, notai, operatori di banca e finanza, imprenditori, esperti di business plan e di organizzazione aziendale, assicuratori, ingegneri, architetti, revisori dei conti). Questo accompagnamento è uno dei tratti fondamentali e caratterizzante l’attività del micreocredito.

Quest’anno il Rotary Club Porto Viro Delta Po sta organizzando la decima edizione del Ryla Junior e a fine giugno si concluderà l’esperienza dello scambio giovani durante la quale un giovane del territorio polesano è stato per un anno in Giappone e nel frattempo ha ospitato un ragazzo di Taiwan – Taipei.

Ecco che allora alcuni soci del club hanno dedicato il loro tempo mettendolo a disposizione dei giovani che entravano alla festa per illustrare loro le opportunità che il Rotary può offrire loro ed esponendo dei manifesti pubblicitari sui service del Rotary e distribuendo dei pieghevoli il club ha avuto l’opportunità di farsi conoscere.

Molta la curiosità e la disponibilità a scambiare quattro chiacchiere da parte dei giovani.

Articolo di Giovedì 13 Giugno 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it