Condividi la notizia

CALCIO

Il sindaco Gaffeo al Gabrielli

Primo impegno sportivo del nuovo primo cittadino, Edoardo Gaffeo, allo stadio Gabrielli. Ha incontrato i rappresentanti del Rovigo e i giovani partecipanti al camp estivo

0
Succede a:

ROVIGO - Di sport durante la campagna elettorale si è parlato poco o nulla, eccezion fatta per qualche candidato. Una valenza socio-economico importante, ma troppo spesso trascurata.  

Il sindaco Edoardo Gaffeo, nel primo pomeriggio di oggi, venerdì 14 giugno, ha incontrato allo stadio “Francesco Gabrielli” i piccoli calciatori del Rovigo Ssd impegnati nelle attività del camp estivo iniziato lunedì 10. Ad accoglierlo Antonio Cittante e Alberto Garbellini assieme ad alcuni componenti dello staff operativo.

Il Sindaco, che già in precedenza si era interessato ed informato delle attività e della programmazione che il settore giovanile del Rovigo SSD ha sviluppato in questi due anni di presenza nel prestigioso impianto cittadino, è stato ulteriormente aggiornato da Cittante anche in riferimento al percorso che Rovigo Ssd rl e Asd Gs Duomo hanno impostato in un progetto comune che permetta di continuare a promuovere lo sport con i valori che da sempre sono perseguiti, ottimizzando sia le risorse umane, sia quelle economiche, sia gli impianti sportivi a disposizione.

L’obiettivo, infatti, è quello di costituire un Centro Tecnico che salvaguardi le due identità, potenziandole nelle competenze, anche in un contesto qualitativo di formazione, supportato da un gruppo di lavoro composto da alcuni dirigenti delle due società.

Proprio in questi giorni, infatti, si susseguono i contatti e gli incontri tra i rappresentati delle due Scuole Calcio Elite per arrivare quanto prima alla stesura definitiva del progetto, per il quale il Sindaco ha manifestato interesse e l’auspicio del suo decollo.

Per quanto riguarda il Rovigo Ssd, l’attende ancora una settimana di Camp, la prossima, per il quale, ci fossero ancora bambini interessati, anche se non tesserati Rovigo, è possibile iscriversi chiamando il n. 3396265635

Articolo di Venerdì 14 Giugno 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it