Condividi la notizia

ASFALTI & LAVORI

Maura Veronese: “Massima priorità alla sistemazione delle strade”

Il sindaco di Porto Viro fa il punto della situazione sulle arterie viarie della città e spiega quali saranno i prossimi lavori

0
Succede a:

PORTO VIRO (Rovigo) – Nella mattinata di venerdì 14 giugno mattina a Porto Viro è stata riaperta al traffico, dopo circa una settimana, l’intersezione tra corso Risorgimento e via cesare Battisti che è stata oggetto di lavori appaltati ed eseguiti da Acquevenete spa.

Dall’autunno scorso, infatti, corso Risorgimento è stato oggetto di una importante riqualificazione delle condotte e i lavori sono stati ingenti dal momento che sino all’ultimo sono emerse criticità impreviste che dovevano essere affrontate. Sono stati resi indipendenti tutte le linee, sino ad oggi collegate e quindi con disagi diffusi anche a fronte di singole problematicità.

Il sindaco, Maura Veronese fa sapere che il tratto interessato dalla riqualificazione è oggi percorribile ma non ancora ultimato nell’asfaltatura. Dopo il necessario periodo di assestamento si procederà a riqualificare il manto stradale da questo incrocio sino a piazza della Repubblica.

Da lunedì prossimo si procederà poi all’ultimazione di via Torino, con il lavoro di asfaltatura definitiva. E’ stata emessa un'ordinanza di chiusura al traffico per il periodo dei lavori, che ci è stato comunicato essere di circa una settimana.

“Al termine della riqualificazione di via Torino, che ricordo essere stata oggetto di un intervento a 360 gradi – spiega il sindaco - con il previo rifacimento di tutte le condotte, inizierà l’intervento di asfaltatura di via Mantovana. I lavori per questa altra grande arteria stradale sono già stati aggiudicati alla ditta Icd di Padova. A seguire l’opera di riqualificazione dell’ex Vivaio Dune, in zona Borgo Mimose, a seguito delle manifestazioni d’interesse”.

Maura Veronese spiega che è previsto sempre nel periodo estivo anche il rifacimento del manto stradale di via dei Salici. “Si sta procedendo ai controlli per l’aggiudicazione dell’appalto. Anticipo che è prossimo il progetto di massima sul resto delle asfaltature, che ha visto la supervisione tecnica di As2 e che interesserà nuove vie e zone della città. Seguiranno a stretto giro i progetti definitivi ed esecutivi. Questo nell’ottica di perseguire il nostro intento e obiettivo, già assunto sin dalla nostra elezione due anni fa, di riqualificare il più possibile la viabilità cittadina che da molti, troppi anni versa in condizioni pessime”. 

Articolo di Domenica 16 Giugno 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it