Condividi la notizia

TENNIS

Prosegue a pieno regime il torneo sull’erba

Lunedì di arrivi a Gaiba (Rovigo) ed ennesima giornata di partite per il Playgrounds Open – Gaibledon

0
Succede a:

GAIBA (RO) - Lunedì impegnativo al Playgrounds Open – Gaibledon sui campi in erba naturale.

Si sono disputate solo quattro delle cinque partite in programma, a causa dell’infortunio di Carlotta De Amicis, che è stata costretta al ritiro consegnando la vittoria a tavolino a Sara Dradi.

Dradi ha poi giocato contro Bianca Vitale, in un match molto combattuto. Il primo set si è concluso 1-6 per Vitali, mentre il secondo 6-4 per Dradi; l’ultimo accanito set è invece terminato con 10-4 a favore di Sara.

Matilde Monti, reduce dalla giornata i ieri, è stata battuta da Camilla Rossi che ha chiuso 6-1 e 6-2 per poi disputare un incontro con Melissa Maria Valerio e, dopo una lotta estenuante nella quale nessuna delle due voleva darsi per vinta, consegnare la vittoria a quest’ultima che chiude con 3-6 6-3 e 10-4.

Anna Peres invece, proveniente dalla giornata di venerdì 14, si è scontrata con Martina Zara vincendo 6-3 6-3.

Lauren Anzalotta #2 del Porto Rico ha continuato gli allenamenti con il suo personal coach Luca Bonomi e lo sparring partner, un ragazzo di Copparo che si allena sotto la guida di Daniel Panajotti, allenatore dell’Accademia di Tennis di Verona, a Gaiba per la seconda volta così da approfittare della presenza di atlete internazionali con cui potersi confrontare.

È inoltre arrivata a Gaibledon la tedesca Lena Lutzeier, 24 anni e #300 ITF, che dopo aver guidato sei ore per arrivare a Gaiba, ha voluto provare i campi in erba, esercitandosi con la Anzalotta per buona parte del pomeriggio.

Articolo di Lunedì 17 Giugno 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it