Condividi la notizia

NUOTO

Due vittorie e tante medaglie nel fondo in acque libere

Tante le medaglie vinte dagli atleti dell’Adria Nuoto che si allenano a Porto Viro (Rovigo) nella seconda edizione del Baita Swim nel bellissimo lago della Baita al Lago di Castelfranco Veneto 

0
Succede a:

PORTO VIRO (RO) - Con l'arrivo del bel tempo è iniziata la stagione di gare di fondo in acque libere per gli atleti master e agonisti della società Adria Nuoto che si allenano nella piscina di Porto Viro.

La prima manifestazione si è svolta sabato 15 giugno nel bellissimo lago della Baita al Lago di Castelfranco Veneto, manifestazione che fa parte del Circuito Alto Adriatico, uno dei più importanti circuiti di gare di nuoto in acque libere. Alla Baita Swim si poteva gareggiare nelle distanze dei 3000 mt al mattino e il miglio marino (1852 mt) al pomeriggio.

Tante le medaglie vinte dagli atleti della società biancorossa sia master che agonisti: per la distanza dei 3000 mt due ori con Rachel Frigo per la cat. Ragazzi e Emma Mancin per la cat. Juniores, e due argenti con Federica Albertin M25 e Bruno Mantovan M55; mentre per il miglio marino Emma Mancin sfiora di poco il podio arrivando quarta, mentre Federica Albertin si riscatta dalla prova precedente e sale sul gradino più alto del podio per la cat. M25, bronzo invece per Giuliana Pregnolato per la cat. M45, buona la prova anche della più piccola del gruppo Carolina Milani, unica esordiente A a nuotare la distanza del miglio, premiata giustamente con la medaglia d'oro.

Prossima giornata di gare in acque libere con la seconda manifestazione in programma per il circuito Alto Adriatico sarà sabato 22 giugno a Barcola con il Trofeo Riviera Triestina di 3000 mt, e il Trofeo nuotiamo a Barcola di 5000 mt.

Articolo di Martedì 18 Giugno 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it