Condividi la notizia

RUGBY SEVEN

Vian e Cioffi a Mosca con l’Italseven

L’Italia impegnata nella prima tappa dei Grand Prix Series targati Rugby Europe. In campo anche Gianmarco Vian della FemiCz Rovigo e l’ormai ex Massimo Cioffi

0
Succede a:

ROMA – Andy Vilk, Responsabile Tecnico della Nazionale Italiana Seven Maschile, ha ufficializzato la lista dei dodici atleti convocati per la prima tappa dei Grand Prix Series targati Rugby Europe, in calendario il 22 e il 23 giugno a Mosca.

Gli Azzurri partiranno domani per la Russia dove nella fase a Gironi affronteranno Francia, Irlanda e Romania con esordio in calendario alle 10.22 contro i transalpini nella giornata di sabato. “Partiamo con una rosa formata da un mix di esperienza e giovani prospetti che si sono messi in mostra nel corso della stagione. Nei tornei precedenti abbiamo avuto modo di valutare molti giocatori e di prepararci al meglio per l'inizio dell'attività internazionale di Rugby Europe. Nella fase a gironi affronteremo squadre di alto livello come Francia, Irlanda e Romania. Il nostro obiettivo è quello di giocare il miglior rugby Seven possibile mostrando i progressi fatti nell'ultimo periodo” ha dichiarato Vilk.

Questa la lista dei dodici atleti convocati:
Lorenzo Maria BRUNO (Sitav Rugby Lyons)
Massimo CIOFFI (FEMI-CZ Rovigo)*
Simone CORNELLI (Toscana Aeroporti I Medicei)*
Giovanni D’ONOFRIO (Fiamme Oro Rugby)*
Roberto DAL ZILIO (Kawasaki Robot Calvisano)*
Davide GALLIMBERTI (Mogliano Rugby 1969)*
Alessio Gianluca GUARDIANO (S.S. Lazio Rugby 1927)
Andrea PRATICHETTI (Lafert San Donà, 3 caps)*
Gianmarco VIAN (FEMI-CZ Rovigo)
Niccolò ZULIANI (Lafert San Donà)
Juan Alejandro WAGENPFEIL (Rugby Viadana 1970)
Luca ZINI (Argos Petrarca Rugby)

*è/è stato membro dell'Accademia FIR Ivan Francescato

Articolo di Mercoledì 19 Giugno 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it