Condividi la notizia

SCUOLA PORTO TOLLE (ROVIGO)

Mary Poppins inaugura la serra nella scuola dell’infanzia

Grande festa per fine anno scolastico con i bambini a Ca’ Tiepolo con canzoni dedicate al personaggio divenuto famoso con il film di Walt Disney

0
Succede a:

PORTO TOLLE (Rovigo) - Il 14 giugno alle 15.30 sotto il portico della scuola di Ca’ Tiepolo, si è svolta la consueta festa di fine anno scolastico della scuola dell’infanzia della frazione.

Il momento è stato aperto con i saluti da parte dei docenti, del vicepreside dell’istituto comprensivo, Vincenzo Boscolo che ha ricordato quanto siano importanti questi momenti didattici, di sinergia scuola-famiglia e del sindaco Roberto Pizzoli, che ha puntualizzato l'importanza della scuola dell’infanzia come ambiente educativo e le opere di miglioramento che il Comune sta attuando nei vari plessi del territorio. 

Mary Poppins, personaggio che ha accompagnato bambini e docenti nel progetto di plesso, ha fatto da filo conduttore anche durante la manifestazione e quando è comparsa i bambini si sono esibiti in danze che nascevano da una selezione di frasi tratte dal film e che precedentemente erano state trattate nei laboratori.

Ci sono stati canti presi dal film stesso e il saluto dei bambini uscenti che si sono esibiti con la canzone “Volerò sulle ali del mondo" a simulare la loro partenza nel mondo e un momento finale con un ballo sulle note del brano Libertad dove il testo incoraggia a percorrere la strada che porta ad un mondo migliore, dove regna la libertà.

Durante la festa, assieme a Mary Poppins, per la gioia dei bambini, è stato a lei dedicato il canto “Con un poco di zucchero... la pillola va giù". 

L'obiettivo del progetto, come pure della festa, è stato stimolare l'unicità che c'è dentro ognuno di noi che ci fa sperimentare attraverso la fantasia e la creatività.

In occasione di questo momento di festa le insegnanti hanno ringraziato i genitori, che in questo progetto sono stati parte attiva e hanno offerto la loro disponibilità a costruire (con cassette, copertoni, bancali) fioriere divisorie e a progettare e a trovare finanziamenti per la serra. 

Proprio questa serra ha visto parte attiva papà Massimiliano, papà Alessandro e papà Cristian che con la loro caparbietà hanno incontrato la generosità dell'imprenditore della ditta Canella Scavi che ha donato la serra alla scuola mentre il Comune l'ha posizionata. 

A conclusione di questa giornata, si è ritornati tutti assieme nella scuola dell'infanzia per l'inaugurazione con taglio ufficiale del nastro, con il sindaco e, per la ditta Canella scavi, la figlia Marta.

Articolo di Mercoledì 19 Giugno 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it