Condividi la notizia

SPETTACOLO ROSOLINA (ROVIGO)

Al mare arriva il circo vegano, senza animali ma tanto mirabolante 

La tournée del nuovo progetto regionale di Arteven assieme a Regione e Comune dal 9 al 13 luglio: cinque spettacoli tra circoteatrodanza, tango tra i trapezi, arte di strada e arte circense 

0
Succede a:

ROSOLINA (ROVIGO) - In Veneto è al nastro di partenza la tournée del Circo vegano – il circo contemporaneo senza animali, organizzata dal 24 giugno in collaborazione con Arteven circuito regionale multidisciplinare e realizzata in collaborazione con i Comuni coinvolti e la Regione del Veneto. Un colorato chapiteau con i suoi  artisti circensi arriverà a Jesolo, poi a Chioggia e infine a Rosolina Mare, portando in ogni città un programma di cinque differenti serate di spettacoli per tutte le età.

“La Regione Veneto inventa senza soluzioni di continuità sempre nuovi modi per far incontrare il pubblico con gli artisti - dichiara Cristiano Corazzari assessore alla Cultura e Spettacolo della Regione del Veneto -. Uno di questi è il “circo vegano” ovvero quella particolare arte circense che, con grande e moderno coraggio, ha deciso di fare circo senza animali. Un’iniziativa proposta da Arteven, una delle nostre eccellenze che rende dinamica la vita culturale del territorio regionale. Protagonista uno chapiteau itinerante che porta ai cittadini veneti e ai turisti una forma d’arte che ha radici lontanissime nella tradizione, ma che proprio in Veneto inizia un percorso di trasformazione”.

La tournée del nuovo progetto di circo contemporaneo che porterà acrobati, clown, artisti circensi, cantanti e ballerine a Rosolina mare arriverà dal 9 al 13 luglio ore 21.30 (piazzale Europa – lato Centro congressi).  

Gli spettacoli che si alterneranno nelle cinque serate sono: Barococo - Classique (9 luglio) un divertente e suggestivo viaggio storico negli stili artistici del ‘700 presentato da Sinakt CircoTeatroDanza; l’argentina Compañia Cirquetango tra trapezi, umorismo e abilità presenta una storia piena di amore, avventure, passione e intrighi intitolata Un tango mas (10 luglio); Circo Patuf con la magica atmosfera di Cabaret la plume ovvero un circo che fa teatro e un teatro che parla il linguaggio del circo (11 luglio); Nanirossi Show è uno spettacolo tout public dai caratteri tipici dell’arte di strada con cui i Nanirossi regalano emozioni e risate a chi si lascia trasportare nel loro fantastico mondo (12 luglio); il potere della fantasia e della risata è il messaggio di  #378  del Circo Patuf che invita il pubblico a rifugiarsi nello stupore e nella poesia (13 luglio)

Gli spettacoli sono sempre programmati per le 21.30. 

Costo biglietto euro 5. Vendita il giorno dello spettacolo presso lo chapiteau un’ora prima dell’inizio. 

Articolo di Mercoledì 19 Giugno 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Spettacoli e Cultura

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it