Condividi la notizia

TENNIS BADIA POLESINE (ROVIGO)

Spadini mattatore del torneo 

Al Badia Academy nelle finali del torneo Volkswagen Baccaglini di Terza Categoria si è imposto Mattia Spadini

0
Succede a:

BADIA POLESINE (RO) - Mattia Spadini, atleta dell'Asd Tennis Club di Casaleone, è stato il vero mattatore del Primo Trofeo Volkswagen Baccaglini organizzato da Badia Tennis Academy sui campi di gioco in terra rossa di Via XXIV Maggio. Il torneo nazionale di 3a categoria, limitato agli atleti con classifica fino a 3.3, prevedeva le gare di singolare e doppio. Mattia Spadini si è prima imposto nel torneo di singolare regolando in finale Sauro Banin, del Tennis Club Porto Tolle, con il punteggio di 6-2, 6-1. Banin è apparso più affaticato del solito dopo una semifinale molto dispendiosa contro il giovane under 18 Pietro Zuliani del Tennis Club Sanguinetto. 

Al termine della finale di singolare, solo pochi minuti di sosta per Mattia Spadini e il compagno di doppio e di club Leonardo Rossignoli, prima di scendere in campo per la finale del doppio che li ha visti opposti ai due giovanissimi atleti del Nuovo Tennis Bovolone Davide Bigardi (già semifinalista del singolare superato da Spadini) e Leonardo Braga. Ben più combattuti i due set della finale tutta veronese del doppio che ha visto prevalere Spadini e Rossignoli con in punteggio di 6-4 7-5. Il torneo, sponsorizzato dalla concessionaria Volkswagen di Baccaglini, ha visto la partecipazione di oltre 50 atleti provenienti dalla provincia di Rovigo e tutte le province confinanti. 

A settembre, a conclusione della stagione estiva, Badia Tennis Academy organizzerà la seconda edizione del torneo nazionale FIT di 3a categoria femminile. 

Nel fine settimana due belle notizie per Badia Tennis Academy. Infatti domenica, con la vittoria per 3-1 sul campo del CT Don Bosco Rovigo, la squadra B, iscritta ai Campionati a squadre regionali categoria D4, formata da Andrea Gusella, Mauro Casarotto, Marco Ferrian, Mattia Piovan e Matteo Venturini, si è classificata seconda nel suo girone e disputerà, a partire da Luglio, gli spareggi per accedere alla categoria superiore. Agli spareggi si era già matematicamente qualificata anche la squadra A (Massimo Pasquantonio, Giuseppe Busin, Davide Baldo, Andrea Trentin, Davide Dal Ben, Tiziano Cavretti, Ilario Catalano e Enrico Baratella) con la prima posizione nel suo girone. 

 

 

Articolo di Giovedì 20 Giugno 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it