Condividi la notizia

BEACH VOLLEY

Quattro coppie polesane a caccia del trofeo 

Le selezioni Fipav Rovigo scendono in campo al Trofeo dei territori beach a Bibione (Venezia)

0
Succede a:

ROVIGO - Parte oggi sabato 22 giugno il Trofeo dei territori beach di Bibione. Anche quattro coppie di giovani beachers rodigini stanno partecipando al prestigioso evento organizzato da Fipav Veneto, da cui, ricordiamo, Rovigo è tornata da vincitrice lo scorso anno con la coppia Franzoso-Puggina, nel femminile.

Il percorso: le selezioni aperte, sia per le coppie maschili che per le femminili sono partite lo scorso 13 maggio. Circa venti le ragazze visionate, dieci i ragazzi, partendo anche dalle atlete e dagli atleti già in selezione indoor quest’anno e lo scorso. Al Trofeo dei territori beach possono partecipare i nati dal 2004 e successivi. Gli allenamenti si sono tenuti al Centro sportivo Campetti a Canaro e al Bagno Perla di Rosolina Mare, entrambi partner di Fipav Rovigo. Dopo qualche appuntamento, i selezionatori di Fipav Rovigo Eliana Romagnoli e Luca Pregnolato, quest’ultimo anche commissario per il beach volley di Fipav Rovigo, hanno selezionato quattro ragazzi e quattro ragazze che hanno formato due coppie per categoria su cui lavorare per le rifiniture.

I selezionati: i ragazzi che rappresenteranno Fipav Rovigo al Trofeo dei territori beach di Bibione sono Gaia Canzian (Gs Fruvit) e Aurora Busatto (Project Star Volley), Sofia Baldin (Project Star Volley) e Camilla Ferrari (Project Star Volley); Umberto Ghedini (Gs Tor Castelmassa) e Filippo Borgato (Gs Volpe) e Mattia Lovisari (Gs Volpe) e Filippo Rossatti (Gs Volpe). 

Il trofeo si svolgerà a Bibione nelle giornate di oggi sabato 22 giugno e domenica 23 giugno in concomitanza con la Coppa Veneto beach Under 17, nella quale Rovigo sarà rappresentata da Lucia Grigolato e Sofia Puggina della Polisportiva San Pio X e da Alessandro Zambet e Andrea Melchiori del Gs Tor Castelmassa, vincitrici del Master Insand Cup a Rosolina Mare, oltre che dalle seconde classificate della categoria Under 17 femminile sempre al Master Insand Cup di Rosolina Mare Laura Destro e Nicole Trombini del Project Star Volley e dalla coppia maschile Andrea Bononi e Mattia Checchi del Gs Volpe, sempre seconda classificata della categoria Under 17 al Master Insand Cup di Rosolina Mare.

“Siamo partiti per questa avventura con grandi aspettative - commenta la selezionatrice del settore femminile, Eliana Romagnoli -  per scaramanzia non dico quello che è il vero obiettivo, ma puntiamo sicuramente al podio sia nel maschile che nel femminile. Rovigo è infatti vista sempre molo bene a livello di beach volley in Regione, per cui questo ci deve essere da stimolo per riconfermare i risultati dello scorso anno. Personalmente mi ha fatto molto piacere essere contattata dal comitato territoriale di Rovigo per questa esperienza: purtroppo non ho mai considerato il beach volley da giocatrice, mi ci sono avvicinata da poco perché penso che a un atleta possa servire molto, e a un allenatore anche. Nel campo da beach si è solo in due e si sviluppa una velocissima lettura di gioco e una maggiore competitività rispetto all’indoor. Ho visto dei buonissimi miglioramenti da parte dei ragazzi che sono stati selezionati, quindi sono fiduciosa sui risultati di questa esperienza”.

Articolo di Venerdì 21 Giugno 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it