Condividi la notizia

ANCE ROVIGO

Olimpiadi invernali, Paolo Ghiotti: “Rovigo deve guadagnare una medaglia”

Il presidente di Ance Rovigo sprona il mondo dell'imprenditoria a darsi da fare fin da subito per creare business attorno al grande evento

0
Succede a:
ROVIGO - “ 'Ibi semper est victoria, ubi concordia est!'. Così avrebbe commentato Publilio Siro la notizia che vede Belluno e Milano ospitare le olimpiadi invernali del 2026. Un esempio chiaro, confortante ed incentivante, a sottolineare che l’intelligente rinuncia a riduttivi campanilismi e la messa in comunione di potenzialità e buoni pensieri è una vittoria degli italiani e di tutta la nostra bella Italia”. Anche il presidente di Ance Rovigo, Paolo Ghiotti, esulta per la notizia dell'arrivo delle olimpiadi invernali anche in Veneto (LEGGI ARTICOLO). 

“Le buone idee non hanno confini geografici - afferma Ghiotti - non sono di destra o di sinistra, appartengono agli uomini virtuosi che vedono nel benessere comune l’unico loro fine. Sia questo un esempio per qualsiasi futuro obiettivo di una politica che deve essere sempre più attenta al territorio ed alle sue esigenze e per noi tutti imprenditori motivo per dimostrare efficienza ed altrettanti valori”. 

Secondo il presidente dell'Associazione nazionale costruttori edili, anche Rovigo dovrà fare la sua parte. “Noi rodigini, veneti a pieno titolo, cogliamo l’occasione per promuovere il nostro territorio ad un mondo di turisti curiosi, passando dal museo della giostra dell’Alto Polesine alle foci del Po, confuse da quell’intrigante velo grigio, fermandosi a respirare la cultura delle mostre uniche di palazzo Roverella. Se riusciremo ad offrire con amore e passione questa nostra realtà, riusciremo anche con soddisfazione a fare business. Credo che questa sia una sfida dove una medaglia la dobbiamo guadagnare. Ma per salire sul podio, lo dobbiamo credere e volere tutti. Ad majora”.  
Articolo di Domenica 30 Giugno 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it