Condividi la notizia

ANIMAZIONE ESTIVA UISP

Dalla Uisp pre-animazione estiva all’insegna del parkour

Una delle attività proposte a bambini e ragazzi di Rovigo è stato il superamento degli ostacoli urbani ma anche piscina, yoga, pallavolo e altri sport

0
Succede a:

ROVIGO - I Centri estivi Multisport firmati Uisp Rovigo sono partiti alla grande nel Comune di Rovigo e nei paesi limitrofi. 

Venerdì 28 giugno si è festeggiata la conclusione del  primo periodo di animazione al plesso Tintoretto a Rovigo, messo a disposizione dal Comune di Rovigo per tutto il periodo estivo, con una festa che ha coinvolto genitori e figli in diverse attività di gioco popolare organizzati durante il periodo di animazione. La pre-animazione, iniziata subito dopo la conclusione della scuola, ha visto la partecipazione di bambini e ragazzi che si sono dilettati a ripensare la città come luogo di gioco, di aggregazione e di socialità. Le proposte che hanno caratterizzato questo periodo si sono incentrate sui giochi popolari e tradizionali, vissuti nei luoghi della città in cui è possibile esprimersi con il corpo in maniera libera e divertente: palestra, spazi verdi, anche spazi cementati diventano per i bambini e ragazzi luoghi di esperienza e divertimento collettivo. 

La settimana di animazione proponeva un giorno fisso per l’attività del parkour che ben si colloca all’interno del tema della città, perché nasce nel centro urbano e utilizza lo stesso per dare la possibilità di creare percorsi di superamento ostacoli e di confronto coi propri limiti e con le proprie possibilità. Ogni venerdì, poi, la piscina con i giochi in acqua ha rinfrescato le settimane calde di giugno. 

Molte le proposte di luglio, a partire dallo yoga educativo sotto l’ombra degli alberi del parco Cibotto, il parkour all’Ipsia, l’atletica con Discobolo Atletica al campo Coni, il basket con la Rhodigium Basket, la danza con Atelier Danza e Artedanza, il Karate con la Asd Sen Shin Kai, le Body Percussion con i Bo.Ro.Fra e sempre la fresca piscina di fine settimana. 

Le animazioni Uisp hanno coinvolto anche una cinquantina di bambini-ragazzi a San Martino di Venezze: il centro estivo organizzato con la collaborazione del Comune ha coinvolto le associazioni di yoga, pallavolo, calcio e l'aikido, mentre gli animatori hanno organizzato continui momenti sportivi ma anche di cooperazione e di squadra  su temi importanti quali il riciclo, l’utilizzo delle aree verdi del territorio, l’orienteering a parco Vallona. I bambini concluderanno questa settimana con un’uscita a Castelbeach a Castelmassa e con una entusiasmante caccia al tesoro con i genitori. 

Anche a Villanova del Ghebbo e Ficarolo le animazioni Uisp hanno coinvolto bambini e ragazzi con attività incentrate sul tema della città; il parkour ha caratterizzato alcuni momenti prestabiliti della settimana e poi rugby, tennis e la giornata a Castelbeach per i giochi in piscina. 

Da luglio il plesso di Ficarolo accoglierà anche i bambini della scuola dell’infanzia che continueranno il loro divertimento estivo fino alla seconda settimana di agosto, mentre Villanova del Ghebbo riprenderà l’ultima settimana di luglio per continuare fino a settembre. Ad agosto sarà attivo anche Bagnolo di Po. 

Le iscrizioni sono sempre aperte nel comitato Uisp Rovigo, per informazioni è possibile visitare il sito Uisp Rovigo o chiamare il numero di telefono 0425/417788 o mandare una mail all’indirizzo: animazione.uisp@gmail.com.

Articolo di Martedì 2 Luglio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it