Condividi la notizia

AMBIENTE PORTO TOLLE

Dopo aver raccolto 250 sacchi di immondizia Boccasette è più pulita

Dopo l’operazione di pulizia della spiaggia, Riccardo Mancin, l’organizzatore della giornata di raccolta, fa il punto della situazione spiegando anche i tipi di rifiuto che sono stati rinvenuti sulla spiaggia

0
Succede a:

PORTO TOLLE (Rovigo) - L’operazione di pulizia a Boccasette che si è svolta lo scorso 23 giugno ha portato a casa un ottimo risultato (LEGGI ARTICOLO).

Sono infatti 250 i sacchi di rifiuti di ogni genere che Riccardo Mancin, che ha organizzato la giornata di pulizia nella spiaggia di Porto Tolle, ha raccolto assieme a quasi 100 volontari.

E’ un’iniziativa nata non tanto per scherzo, ma per una vera e propria passione da parte di Mancin che, da sempre, partecipa a giornate ed eventi di pulizia ambientale. Stavolta è stato lui ad organizzarne una che ha contribuito a rendere più vivibile la località turistica. “Abbiamo raccolto tutti insieme 250 sacchi in cui vi sono rifiuti ingombranti di ogni genere tra cui fusti, bombole e addirittura frigoriferi e boe. Boccasette adesso è un po’ più pulita”. 

Articolo di Lunedì 8 Luglio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it